Budapest, spada femminile live

È cominciata la giornata finale del Grand Prix Fie di spada femminile a Budapest. Sette le azzurre che hanno staccato il pass per il tabellone dei 64. Si tratta di Rossella Fiamingo (qualificata di diritto per ranking), Bianca Del Carretto, Francesca Quondamcarlo, Mara Navarria, Alberta Santuccio, Brenda Briasco e Marta Ferrari.

La gara delle azzurre è iniziata alle 8.50, e subito c’è stato un derby: quello tra Mara Navarria e Alberta Santuccio. Pianeta Scherma vi terrà aggiornati sugli sviluppi della prova. Premere F5 per effettuare il refresh della pagina.

18.15 – IL PODIO. Inno rumeno per celebrare la vittoria di Ana-Maria Branza. Argento per Irina Embrich, bronzo per Rossella Fiamingo e Lyubov Shutova.

18.05 – BRANZA IMPLACABILE: SUA LA FINALE. Ana-Maria Branza trionfa a Budapest. Finale mai in discussione: 15-7 il risultato contro Irina Embrich, argento.

18.00 – BRANZA 8-3 DOPO IL PRIMO PARZIALE. Ana-Maria Branza sempre avanti per tutto il primo parziale: 8-3 dopo i primi tre minuti.

17.55 – FINALE BRANZA-EMBRICH. BRONZO PER ROSSELLA FIAMINGO. La finale sarà tra Ana-Maria Branza e Irina Embrich. Ottima medaglia di bronzo per Rossella Fiamingo, sconfitta 15-13 in semifinale dalla Embrich. Primo podio in carriera per l’azzurra.

17.22 – BRANZA PRIMA FINALISTA. Ana-Maria Branza è la prima finalista. Vittoria per 11-10 sulla Shutova. Il link per seguire la diretta streaming da Budapest

Live streaming video by Ustream

17.10 – PARITA’ DOPO DUE PARZIALI. Dopo il secondo parziale perfetta parità: 5 stoccate pari tra Branza e Shutova.

17.00 – VIA ALLE SEMIFINALI. In pedana Ana-Maria Branza e Lyubov Shutova per la prima semifinale.

15.05 – IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI. Alle 17 in pedana Ana-Maria Branza contro Lyubov Shutova. Dalle 17.25 Rossella Fiamingo sfiderà l’estone Irina Embrich per guadagnare la finale. Per Rossella è già sicura la medaglia di bronzo.

14.40 – SHUTOVA ED EMBRICH LE ALTRE SEMIFINALISTE. Lyubov Shutova (11-10 alla Choi) e Irina Embrich (15-13 alla Sivkova) sono le altre due semifinaliste. Gli accoppiamenti delle semifinali: Branza-Shutova e Fiamingo-Embrich.

14.37 – MARTA FERRARI SCONFITTA DI MISURA DALLA BRANZA. Ana Maria Branza elimina l’azzurra Marta Ferrari con uno scarto non eccessivo: 15-11 il finale.

14.34 – ROSSELLA FIAMINGO VOLA IN SEMIFINALE. Assalto senza storia: vittoria per 15-3 su Emese Szasz.

14.25 – AL VIA I QUARTI DI FINALE. Gli accoppiamenti: Branza-Ferrari, Shutova-Choi, Szasz-Fiamingo ed Embrich-Sivkova.

14.07 – CHOI ULTIMA QUALIFICATA PER I QUARTI. La coreana elimina la beniamina di casa Julia Revesz: 12-11 il finale.

14.04 – ROSSELLA FIAMINGO E MARTA FERRARI AI QUARTI. Vittorie per Rossella Fiamingo (12-11 alla Sozanska) e Marta Ferrari (13-10 alla Nelip). Al tabellone delle 8 affronteranno rispettivamente Szasz e Branza.

14.02 – QUONDAMCARLO ELIMINATA. Francesca Quondamcarlo sconfitta 15-10 dalla russa Anna Sivkova.

13.45 – SECONDO GIRO DEGLI OTTAVI. In pedana le azzurre Marta Ferrari (contro la Nelip), Rossella Fiamingo (contro la Sozanska) e Francesca Quondamcarlo (contro la Sivkova). Ultimo ottavo Choi-Revesz.

13.40 – ELIMINATA MARA NAVARRIA. L’azzurra sconfitta 14-11 da Lyubov Shutova. Ai quarti anche Emese Szasz (15-5 alla Kochneva). A breve il secondo giro del tabellone a 16.

13.35 – BRANZA ED EMBRICH AI QUARTI. Ana-Maria Branza (15-9 alla Samuelsson) e Irina Embrich (15-7 alla Geroudet) sono le prime due qualificate al tabellone delle 8.

13.25 – INIZIANO GLI OTTAVI. In pedana Branza-Samuelsson, Shutova-Navarria, Szasz-Kochneva e Geroudet-Embrich.

13.05 – VINCE ALL’ULTIMA STOCCATA ROSSELLA FIAMINGO. 15-14 alla Berghdal, ci sarà il rematch di Doha contro Monika Sozanska. Avanti anche Anna Sivkova, incrocerà Francesca Quondamcarlo.

13.03 – MARTA FERRATI VINCE IL DERBY ITALIANO. Brenda Briasco battuta 15-12. Troverà la polacca Nelip.

12.41 – ULTIMO GIRO DEI SEDICESIMI, ROSSELLA FIAMINGO E IL DERBY AZZURRO. Da seguire anche Anna Sivkova, che potrebbe essere l’avversaria di Francesca Quondamcarlo agli ottavi di finale, ma prima deve avere ragione della polacca Mosler.

12.40 -BRAVISSIMA FRANCESCA QUONDAMCARLO. Assalto tesissimo, decisiva l’ultima stoccata che viene piazzata dalla romana.

12.24 – TOCCA A FRANCESCA QUONDAMCARLO. Violetta Kolobova la sua avversaria. In pedana anche Monika Sozanska.

12.20 – AVANTI ANCHE SAMUELSSON E EMBRICH. A breve terzo giro dei sedicesimi di finale.

12.15 – NIENTE DA FARE PER BIANCA DEL CARRETTO. La Kochneva la beffa e la batte 13-12

12.12 – CHIUDE MARA NAVARRIA. 15-8 sulla Zvereva, sul suo cammino ora un’altra russa, Lyubov Shutova

11.59 – IN PEDANA DEL CARRETTO E NAVARRIA

11.52 – AVANTI COL BRIVIDO LA GEROUDET! La svizzera piega solo all’ultima stoccata la romena Constantin. Vittorie anche per Shutova, Branza e Szasz, 15-13 sulla Piekarska

11.38 – PARTITI I PRIMI SEDICESIMI DI FINALE. In pedana Branza, Geroudet, Shutova e Szasz.

11.31 – MOLTE SORPRESE IN QUESTA GARA. Oltre a Julia Beljajeva e Yana Shemyakina, sono già saltati altri grandi nomi come quello della tedesca Britta Heidemann, sconfitta dalla giapponese Shimookawa e la coreana Shin, battuta dall’ucraina Kryvytska. Avanzano, ma con brivido Tiffany Geroudet, e Monika Sozanska. Bene anche Branza e Sivkova.

11.22 – LE PROSSIME AVVERSARIE DELLE AZZURRE: Briasco – Ferrari, Navarria – Zvereva (Rus), Del Carretto – Kochnova (Rus), Fiamingo – Bergdhal (Swe), Quondamcarlo – Kolobova (Rus)

11.10 – SEI ITALIANE NELLE 32. Bene anche Rossella Fiamingo e Brenda Briasco, che proseguono la loro corsa e accedono al tabellone delle 32. La Fiamingo ha battuto la francese Marie Florence Candassamy col punteggio di 15-6. Per Brenda Briasco un bel 15-11 su Sarra Besbes, la tunisina numero 8 del tabellone.

10.50 – FERRARI AVANTI. Anche Marta Ferrari vince il suo assalto dei 64 ed entra nei 32. Battuta l’americana Katharine Holmes col punteggio di 15-9. Fuori Britta Heidemann. La campionessa tedesca è stata sconfitta 15-11 dalla giapponese Ayaka Shimookawa.

10.22 – BENE QUONDAMCARLO. Francesca Quondamcarlo batte 15-9 l’ucraina Anfisa Pochkalova e accede al tabellone delle 32, dove affronterà la russa Violetta Kolobova.

9.40 – BELJAJEVA FUORI. È già finita la gara di Yulia Beljajeva. La campionessa mondiale ha perso 15-14 contro la polacca Danuta Dmowska Andrzejuk.

9.35 – SHEMYAKINA OUT. Primo colpo di scena a Budapest. Yana Shemyakina, forte atleta ucraina numero 14 del tabellone, è stata eliminata dalla connazionale Olga Kochneva. Sarà lei ad affrontare Bianca Del Carretto nei 16esimi di finale.

9.10 – NAVARRIA BATTE SANTUCCIO. È Mara Navarria a conquistare l’accesso al tabellone delle 32 battendo Alberta Santuccio per 14-13. Una sola stoccata a far la differenza tra l’atleta esperta di Udine e la più giovane della spedizione azzurra. Ora la Navarria affronterà la russa Yana Zvereva, numero 12 del tabellone.

9.05 – DEL CARRETTO AVANTI. Bianca Del Carretto avanza nel tabellone delle 32 battendo 15-9 la serba Romana Caran.

 

Foto di Alessandro Gennari per Pianeta Scherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.