In undici ad Antalya

Le convocate da Giovanni Sirovich per la gara di sciabola femminile ad Antalya.

 

 

Sono undici le azzurre convocate per la prossima prova di Coppa del Mondo di sciabola femminile, che si svolgerà nel weekend (14-16 marzo) ad Antalya, sulle sponde turche del Mar Nero. A due settimane di distanza dalla tappa di Bolzano, che ha visto l’Italia conquistare il podio sia nella gara individuale (con Rossella Gregorio) sia in quella a squadre (argento, il terzo consecutivo), il Ct Giovanni Sirovich ha convocato appunto undici atlete: Irene Vecchi, l’unica ammessa di diritto al tabellone principale, la stessa Rossella Gregorio (in ripresa dopo i problemi fisici accusati a Bolzano), Ilaria Bianco, Loreta Gulotta, Alessandra Lucchino, Caterina Navarria, Martina Petraglia, Lucrezia Sinigaglia, Livia Stagni, Irene Di Transo e Paola Guarneri, tutte quante impegnate fin dai turni di qualificazione (clicca qui per leggere i gironi). Per la prova a squadre, resta ovviamente confermato il quartetto composto da Irene Vecchi, Ilaria Bianco, Rossella Gregorio e Martina Petraglia.

«Se guardiamo al percorso già fatto c’è sicuramente da sorridere, ma la nostra attenzione deve essere rivolta a ciò che accadrà e non a ciò che è già accaduto – queste le parole del Ct Sirovich, fonte Federscherma –. E’ giusto che si abbia la consapevolezza di avere imboccato la giusta rotta, ma bisogna essere molto attente a mantenere la barra dritta ed a proseguire lungo questo percorso tracciato. Solo mantenendo alta la concentrazione possiamo arrivare alla fase clou della stagione nella migliore condizione sul piano dei risultati e su quello tecnico e mentale».

Twitter: MattiaBoretti

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Foto di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.