Bonn, fioretto a squadre

I ragazzi in pedana col solito quartetto. Solo settimi. Vince la Cina sulla Corea. Gran Bretagna terza.

 

La vittoria di Andrea Cassarà e il terzo posto di Andrea Baldini nell’individuale sembravano il miglior viatico per una prova a squadre da cui ci si aspettava decisamente di più del settimo posto finale dell’Italia. Bonn si è svegliata con nelle orecchie ancora l’inno di Mameli, e negli occhi quei due tricolori appesi vicino al soffitto. Baldini e Cassarà, con Giorgio Avola e Valerio Aspromonte, sono scesi in pedana, ma dopo aver superato la Repubblica Ceca si sono fermati davanti all’Ucraina.
Pianeta Scherma vi tiene aggiornati con la diretta testuale sugli sviluppi della gara. Premete F5 per eseguire il refresh della pagina.

15.30 – VINCE LA CINA. La Cina si impone 45-34 sulla Corea e vince la prova.

14.30 – GRAN BRETAGNA TERZA. La Gran Bretagna batte l’Ucraina e chiude la sua gara al terzo posto. Settima piazza per l’Italia.

13.30 – COREA-CINA LA FINALE. Finale tutta asiatica. Corea del Sud contro Cina. Ucraina e Gran Bretagna tirano per il bronzo.

11.30 – FINISCE L’AVVENTURA DELL’ITALIA. L’Ucraina si impone 45- 43 e accede alla semifinale, mentre l’Italia tierà per i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.

10.00 – ITALIA AI QUARTI. Repubblica Ceca battuto 45-29. Gli azzurri avanzano ai quarti di finale dove incontrano l’Ucraina.

 

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.