Plovdiv, avanti gli spadisti

Mondiali cadetti. I ragazzi e le ragazze della spada tutti nei 32. Domani si comincia alle 8 italiane.

 

Non solo la gioia per la prima medaglia, il bronzo che porta il cognome “nobile” di Claudia Borella. Il 4 aprile, ai Mondiali di scherma cadetti di Plovdiv, in Bulgaria, sono arrivate anche le qualificazioni di spadisti e spadiste per il tabellone dei 32.

Avanti nelle rispettive gare Alessandra Bozza, Federica Isola, Eleonora De Marchi, Federico Vismara, Riccardo Abate e Davide Timo. Domani la gara comincia alle 9 locali (le 8 del mattino in Italia).
Sempre il 5 aprile cominciano le prove di fioretto maschile e sciabola femminile cadetti.
A cercare il pass per la qualificazione sei azzurri: i fiorettisti Andrea Funaro, Sebastiano Bicego e Guillaume Bianchi, e le sciabolatrici Michela Battiston, Chiara Crovari ed Eloisa Passaro.

 

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.