Kharlan – Boyko, fiori d’arancio

L’ucraina, regina della sciabola femminile, in una cornice da sogno, ha detto sì al compagno (e collega) Dmytro Boyko.

Fiori d’arancio per Olga Kharlan. La 24enne ucraina, regina della sciabola femminile e reduce dai trionfi in sequenza in Coppa del Mondo, agli Europei di Strasburgo e ai Mondiali di Kazan, in una cornice da sogno ha detto oggi il fatidico sì al compagno (e collega) Dmytro Boyko, di quattro anni più vecchio. La coppia ha potuto così coronato la loro storia d’amore nata e proseguita sulle pedane.

Per Olga Kharlan ormai parlano i numeri: al suo attivo, a soli 24 anni, vi sono già ben dodici medaglie d’oro complessive tra Europei (cinque individuali e due a squadre), Mondiali (due individuali e due a squadre) e Olimpiadi (oro a squadre a Pechino 2008, più un bronzo a Londra due anni fa) e due Coppe del Mondo di specialità consecutive nelle ultime due stagioni, che la proiettano fin da ora nei libri d’oro della sciabola femminile di tutti i tempi.

Quanto allo sposo, Dmytro Boyko, classe 1986 e anch’egli sciabolatore, per lui il palmarès al momento è decisamente meno ricco, ma può comunque vantare tre medaglie di squadra in grandi competizioni: un bronzo agli Europei di Lipsia 2010, un altro bronzo ai Mondiali di L’Avana 2003 e un argento ai Mondiali di Torino 2006.

Twitter: MattiaBoretti

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.