Le azzurre per il Venezuela

Sei le sciabolatrici convocate da Giovanni Sirovich per l’esordio stagionale a Isola Margarita.

 

Nuova location, nuova formula: la Coppa del Mondo di sciabola femminile si rinnova e sabato dà il via alla nuova stagione agonistica: fase a gironi e tabellone principale tutto in un’unica giornata – al sabato- e prova a squadre il giorno dopo. A fare rotta verso l’Isola Margarita, in Venezuela, le sei azzurre scelte dal ct Sirovich: Ilaria Bianco, Rossella Gregorio, Martina Petraglia, Lucrezia Sinigaglia, Irene Vecchi e la giovane Martina Criscio.

«E’ la prima gara della stagione e come tale va affrontata con il giusto piglio» ha detto Commissario tecnico, Giovanni Sirovich al sito federale, alla vigiilia della partenza verso il Venezuela «abbiamo degli obiettivi da cogliere e se non si sale in pedana con determinazione, intensità e con la massima concentrazione, c’è il rischio di sbagliare. La fase di qualificazione olimpica inizia ufficialmente alla fine del mese di marzo ma le ragazze dovranno affrontare queste gare e soprattutto la prova a squadre con la consapevolezza che una buona fetta della strada che porta a Rio passa da qui. Guai a sottovalutare queste prime prove, anzi!».

Per la prova a squadre di domenica il quartetto sarà quello “standard” con Ilaria Bianco, Rossella Gregorio, Lucrezia Sinigaglia e Irene Vecchi.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.