Saluti da Pechino

La spada femminile fa tappa in Cina per la seconda prova stagionale. Le ragazze italiane sono già nel paese della grande Muraglia. Francesca Quondamcarlo ci ha mandato la sua “cartolina” dalla capitale cinese. Ecco cosa ci ha scritto.

 

Siamo nel centro olimpico di Pechino e questi giorni ci siamo allenati in una palestra dentro il centro (tipo acqua acetosa) dove ci sono 8000 iscritti(ufficiali 3000) e non so quante enormi sale dove sono suddivisi tutti i vari gruppi,dai bambini di 5 anni agli amatori.alle 17 e’ tutto finito,tutti a casa,con una puntualità impressionante.Con noi sono stati molto cordiali e disponibili,infatti abbiamo scelto noi i nostri orari di allenamento,anche la mattina.

Ieri avevamo riposo ed abbiamo deciso di visitare Pechino:siamo state sulla muraglia, alla tomba di Ming e nella Città Proibita. Tutto molto bello ma abbiamo sofferto il freddo, perché qui fa davvero freddissimo. Il tutto conclusosi con un po’ di shopping e cena al ristorante italiano. Solitamente abbiamo mangiato nel centro dove gli orari sono un strani…colazione che chiude alle otto, pranzo alle 13 e cena alle 19,30. Quindi colazione molto presto, pranzo alle 12 e cena alle 19.

Domani si parte per Xouzhou dove venerdì comincia la gara individuale e domenica la squadra. Domenica sera con il treno torniamo a Pechino dove dormiremo in un hotel vicino All’aereoporto e lunedì si torno a casa. Speriamo di concludere questa settimana con delle belle emozioni…alias…RISULTATI POSITIVI!!!

Francesca Quondamcarlo

Twitter: fraoma

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.