U20, nessun podio per l’Italia nella due giorni di spada

 

 

Si chiude senza alcun podio per l’Italia la due giorni di Coppa del Mondo Under 20 interamente dedicata alla spada. Tanto nelle prove di Basilea (spada maschile, individuale e a squadre) quanto in quella di Digione (spada femminile), non è arrivata nessuna “medaglia” per i colori azzurri.

Tanta Italia comunque in Francia, dove la migliore delle nostre è stata Roberta Marzani, stoppata ai piedi del podio. Nelle prime otto entra anche Federica Isola. La gara è stata vinta dalla beniamina di casa Fanny Depanian, vittoriosa in finale su Nadine Stahlberg (Ger). Sul podio anche la francese Oceane Tahe e la tedesca Anna Hornischer.

A Basilea, invece, il migliore dei nostri nella gara individuale è stato Federico Vismara, dodicesimo. La vittoria è andato all’ucraino Yan Sych sull’ungherese David Nagy. Podio per il leader del ranking, lo spagnolo Yulen Pereira, e per il francese Romain Cannone. Nella prova a squadre, vittoria per l’Ungheria davanti a Ucraina e Polonia. Decimo posto per il quartetto azzurro.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.