Under 20: Eloisa Passaro sesta a Dourdan, vince Palmedo

 

 

È Eloisa Passaro la migliore delle sciabolatrici azzurre nella prova individuale di Coppa del Mondo Under 20 disputatasi oggi a Dourdan. La patavina ha infatti chiuso la sua gara al sesto posto, dopo essere stata battuta nei quarti di finale dalla russa Anna Bashta per 15-7.

La vittoria finale è poi andata alla statunitense Sage Palmedo che nell’ultimo atto prevalso sulla russa Valeria Bolshakova per 15-11. A completare il podio di oggi, altre due russe Anna Bashta e Svetlana Sheveleva. Con la vittoria di oggi, la Palmedo rafforza ulteriormente la sua leadership nel ranking di categoria.

Per quanto riguarda la gara delle altre azzurre, nono posto per Chiara Mormile, tredicesimo per Sofia Ciaraglia, diciassettesimo per Flaminia Prearo. Ventunesima chiude Michela Battiston, venticinquesima Rebecca Gargano, quarantacinquesima e quarantaseiesima Maddalena Bosetti e Chiara Crovari. Sara Del Prete e Laura Olivieri, infine, chiudono rispettivamente alla casella cinquantasei e settanta.

Domani la prova a squadre.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.