Under 14, così nel weekend a Norcia

In Umbria le prove a squadre di fioretto del GPG. Il riepilogo della due giorni di gare.

 

Il Grand Prix “Kinder+Sport” del circuito under 14 ha fatto tappa in Umbria, a Norcia, nell’ultimo weekend, con le prove a squadre di fioretto maschile e femminile del circuito dedicato ai giovanissimi schermidori.

Nelle prove femminili di sabato 7 febbraio, le vittorie sono andate rispettivamente alla Comini Padova nella categoria Ragazze e Allieve, e alla Scherma Mogliano in quella Bambine e Giovanissime. Per la Comini Padova, il cui quartetto era formato da Laura Borella, Martina Favaretto, Gaia Guido e Matilde Tasinato, la vittoria in finale è stata ottenuta a spese della Comense Scherma (Corabi, Cremonesi, Proietti e Rapinesi) con il punteggio di 45-39, mentre al terzo posto si è classificato il Frascati Scherma, che ha prevalso nella finalina sul Club Scherma Roma per 45-35. Per quanto riguarda la categoria Bambine e Giovanissime, invece, primo posto per la Scherma Mogliano, con il terzetto formato da Eleonora Candeago, Daria Chirico e Isabella Meneghini che si è imposto in finale sul Club Scherma Ancona (Fumelli, Gamtitta, Guidoni e Pianella) per 36-30; terzo posto per la Comense Scherma, che ha sconfitto per 32-31 il Club Scherma Roma.

Ieri è stata quindi la volta delle prove maschili, con le affermazioni del Club Scherma Ancona nella categoria Maschietti e Giovanissimi – la squadra formata da Adoul Raian, Simone Faraglia, Federico Filippetti e Marco Proietti ha sconfitto in finale il Circolo Scherma Firenze “Roberto Raggetti” (Bigi Formichini, Gori, Luti Locchi e Raugei) per 36-31, terzo posto per il Club Scherma Pisa sul Club Scherma Agliana con il punteggio di 42-41 – e successivamente del Club Scherma Pisa “Antonio Di Ciolo” nella categoria Ragazzi e Allievi, con la squadra formata da Alessio Di Tommaso, Giacomo Pollastrini e Matteo Saporito vincente sul corregionale Club Scherma Agliana (Lombardi, Martini e Valori-Ventura) per 42-41, mentre nella finale per il terzo posto il Cus Catania ha superato, sempre per una sola stoccata, l’Asd “G.Verne” di Roma per 45-44.

Twitter: MattiaBoretti

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.