Subito grande Italia, oro per Dal Santo

Alvise Dal Santo vince il titolo europeo nel fioretto maschile cadetti.  Festa russa nella sciabola femminile. 

 

Si apre nel segno di Alvise Dal Santo l’avventura italiana ai Campionati Europei Cadetti e Giovani di Maribor. Il fiorettista vicentino, infatti, ha conquistato la medaglia d’oro nella prova di fioretto maschile Cadetti, gara che – assieme alla sciabola femminile, sempre Cadetti – ha inaugurato la rassegna continentale.

Ottima la condotta di gara del giovane azzurro, che quando ha potuto ha dominato i suoi assalti ma che all’occorrenza ha anche saputo rimettere in piedi incontri che sembravano scappati di mano: valga come esempio, per questo secondo caso, la semifinale contro il francese Benoît Hecher, poi chiusa sul 15-11. L’atto finale, ha visto poi Dal Santo battere il russo Nikita Vetrov con il punteggio di 15-8, mentre il podio è stato completato, oltre che dal già citato Hecher, anche dall’olandese Jop De Ruiter, battuto in rimonta da Vetrov dopo aver cullato il sogno di approdare alla finalissima. Si ferma ai quarti di finale la gara di Sebastiano Bicego e Andrea Funaro: rammarico in particolare per Bicego, che arrivato a una sola stoccata dalla medaglia, ha subito la rimonta di Hecher, che lo ha alfine superato allo sprint dell’ultima stoccata. Funaro è stato invece sconfitto per 15-8 da Vetrov. È invece terminata alla prima diretta la gara di Filippo Gasperini, battuto dall’olandese Giacon.

Festa russa invece nella sciabola femminile, con tre atlete sul podio: a vincere è stata Olga Nikitina, che in una finale senza storia ha battuto per 15-3 la tedesca Larissa Eifler. A completare il podio le altre due russe approdate in semifinale, ovvero Alexandra Klimova e Evgenia Podpaskova. Per quanto riguarda la gara delle azzurre, la migliore delle nostre è stata Beatrice Dalla Vecchia, fermata negli ottavi di finale dalla tedesca Eifler, vittoriosa per 15-10. Ai turni precedente erano invece uscite Lucia Lucarini (battuta ai sedicesimi di finale dalla Caitlin Maxwell, 15-14 il punteggio finale) e Laura Fidanzi, battuta nella prima diretta dalla spagnola Carlota Del Valle. Stop ai gironi invece per Aurora Paragallo, per lei una sola vittoria a fronte di cinque sconfitte.

Classifiche

Fioretto maschile Cadetti – 1. Dal Santo, 2. Vetrov (Rus), 3. Hecher (Fra), 3. De Ruiter (Ned), 5. Funaro (ITA), 6. Bicego (ITA), 7. Giacon (Ned), 8. Hamlescher (Ger).

Sciabola femminile Cadetti – 1. Nikitina (Rus), 2. Eifler (Ger), 3. Klimova (Rus), 3. Podpaskova (Rus), 5. Suzanne (Fra), 6. Bercszy (Hun), 7. Maxwell (Gbr), Kelecsenyi (Hun)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.