Bressanone, i risultati del GPG di spada

In Alto Adige, numeri record per il GPG di spada. Assegnato anche il “Trofeo Mangiarotti”. Il riepilogo dei risultati.

 

Si è chiusa oggi la due giorni di gare valevoli per la tappa di Bressanone del Circuito GPG Kinder + Sport, svoltasi sulle pedane di Bressanone. Gli assalti, che hanno visto impegnati nel complesso oltre 850 atleti di età fino ai 14 anni, mettevano anche in palio il Trofeo Internazionale “Eodardo Mangiarotti”, giunto alla sua terza edizione. Ecco com’è andata in questi due giorni.

Nella prima giornata, spazio soprattutto alle prove femminili. Ben tre gare su quattro, infatti, hanno visto coinvolte le spadiste, con le prove delle categorie Giovanissime, Ragazze e Allieve. Nella prima, la vittoria è andata a Lucrezia Paulis della Lazio Scherma Ariccia. Secondo posto per Sophia Eloisa Stella (Circolo Ravennate della Spada), sconfitta nella finalissima  col punteggio di 10-2. A classificarsi al terzo posto sono state invece Emma Bellotti della Pro Vercelli e Gaia Rossi della Pro Novara, fermata invece 8-7. Passando alla categoria Ragazze, la finale è stata un discorso tutto interno al Circolo Schermistico Forlivese: a spuntarla è stata Alice Franchini, che ha battuto Sofia Billi con il punteggio di 15-14. Alice Pieracciani (Pro Novara Scherma) e Martina Bombardi (Circolo Ravennate della Spada). L’ultima gara femminile di giornata, quella della categoria Allieve, ha visto la vittoria di Marta Lombardi dell’Accademia Scherma Bernardi di Ferarra. L’estense ha superato in una finale all’ultima stoccata Ottavia Rigazzi dell’Isef Eugenio Meda di Torino. Assieme a loro sul podio sono salite poi Martina Favaretto (Comini Padova) e Margherita Martini (Club Scherma Roma).

L’unica gara maschile (categoria Maschietti) in programma ha visto la vittoria di Alessandro Palazzi (Circolo Schermistico Forlivese), che nell’assalto finale ha avuto la meglio per 10-2 su Matteo Autiero (Circolo della Scherma Terni). Sul terzo gradino del podio sono invece saliti Matteo Tarricone (Accademia Scherma Marchesa di Torino) ed Ivan Mangiagli (Club Scherma Acireale).

Una prova femminile (categoria Bambine) e le restanti tre al maschile (Giovanissimi, Ragazzi e Allievi) hanno chiuso oggi il week-end. Nella spada femminile la vittoria è andata a Vittoria Siletti della Pietro Micca di Biella che, nella finalissima, ha battuto con il punteggio di 10-8 Vera Perini dell’Accademia Scherma Marchesa Torino. Podio per Anita Corradino e Bianca Magni.

Parlando delle gare maschili, nella categoria Giovanissimi a fare da padrona è stata la scherma made in Torino: la vittoria è andata infatti a Simone Mencarelli (Isef “Eugenio Meda” ), che ha battuto nel derby finale Marco Paganelli (Accademia Scherma Marchesa di Torino) col punteggio di 10-9. Podio per Lorenzo De Cesare del Cs Loyola e per u nterzo atleta torinesem Federico Pezzoli, portacolori del Michelin Sport Club di Torino. Nella categoria Ragazzi, fa festa Enrico Piatti della Pro Novara Scherma che, nell’ultimo assalto, ha avuto la meglio per 11-10 su Filippo Armaleo della Cesare Pompilio Genova. Al terzo posto si sono classificati Mirko Mangiagli del Club Scherma Acireale ed Annibale Methlouthi (Pro Vercelli Scherma). Chiusura per la prova categoria Allievi: qui a salire sul gradino più alto del podio è stato Luca Delli Carri (Sintofarm Scherma Koala).  Per lui vittoria nella finale, col punteggio di 15-12, sul portacolori del Club Scherma Roma, Luca Tommaso Longo. A salire sul terzo gradino del podio sono stati invece Davide Di Veroli (G.Verne Roma) e Giovanni Barbarossa (Club Scherma Pesaro).

Classifiche – Spada femminile

Spada femminile cat. Bambine – 1. Vittoria Siletti (Pietro Micca Biella), 2. Vera Perini (Accademia Scherma Marchesa Torino), 3. Bianca Magni (Chiti Scherma Pistoia), 3. Anita Corradino (Cesare Pompilio Genova), 5. Cecilia Colombini (Pentamodena), 6. Viola Oddo (Circolo Scherma La Spezia), 7. Arianna Agata (Club Scherma San Nicola), 8. Silvia Massarenti (Pietro Micca Biella)

Spada femminile cat. Giovanissime – 1. Lucrezia Paulis (Lazio Scherma Ariccia), 2. Sophia Eloisa Stella (Circolo Ravennate della Spada), 3. Emma Bellotti (Scherma Pro Vercelli), 3. Gaia Rossi (Pro Novara Scherma), 5. Matilde Cassina (Malaspina Massa), 6. Lavinia Berardelli (Fiamme Oro), 7. Federica Casabona (Accademia Scherma Marchesa Torino), 8. Bianca Salzano (Club Scherma Loyola 2°)

Spada femminile cat. Ragazze – 1. Alice Franchini (Circolo Schermistico Forlivese), 2. Sofia Billi (Circolo Schermistico Forlivese), 3. Alice Pieracciani (Pro Novara Scherma), 3. Martina Bombardi (Circolo Ravennate della Spada), 5. Alessandra Pennisi (Club Scherma Acireale), 6. Anna Gennari (Ass.Scherm. Bresso), 7. Federica Panfilio (Centro Scherma Latina), 8. Federica Petrini (Accademia Scherma Spoleto)

Spada femminile cat. Allieve – 1. Marta Lombardi (Acc.Sch.Bernardi Ferrara), 2. Ottavia Rigazzi (Isef “E.Meda” Torino), 3. Martina Favaretto (Comini Padova), 3. Margherita Martini (Club Scherma Roma), 5. Emilia Rossatti (Acc.Sch.Bernardi Ferrara), 6. Sara Maria Kowalczyk (Cs Nedo Nadi), 7. Vittoria Ciampalini (Club Scherma Valdera), 8. Claudia Memoli (Club Scherma Salerno)

Classifiche – Spada maschile

Spada maschile cat. Maschietti – 1. Alessandro Palazzi (Circolo Schermistico Forlivese), 2. Matteo Autiero (Circolo della Scherma Terni), 3. Matteo Tarricone (Accademia Scherma Marchesa Torino), 3. Ivan Mangiagli (Club Scherma Acireale), 5. Federico Pallesi (Club Scherma Roma), 6. Nicolò Del Contrasto (Acc.Scherm.Bresso), 7. Jacopo Olimpieri (Uisp Scherma Orvieto), 8. Niccolò Scarselli (Acc.d’armi Musumeci Greco Roma)

Spada maschile cat. Giovanissimi – 1. Simone Mencarelli (Isef Eugenio Meda Torino), 2. Marco Paganelli (Accademia Scherma Marchesa Torino), 3. Federico Pezzoli (Michelin Sport Club Torino), 3. Lorenzo De Cesare (Club Scherma Loyola 2°), 5. Giosuè Sambucci (Pax Cassino), 6. Federico Bagattoni (Circolo Schermistico Forlivese), 7. Antonio Bottalico (Accademia Scherma Re Manfredi), 8. Giacomo Carusi (Club Scherma Roma)

Spada maschile cat. Ragazzi – 1. Enrico Piatti (Pro Novara Scherma), 2. Filippo Armaleo (Cesare Pompilio Genova), 3. Mirko Mangiagli (Club Scherma Acireale), 3. Annibale Methlouthi (Scherma Pro Vercelli), 5. Francesco Ferrante (Club Scherma Acireale), 6. Giovanni Pigò (Acc.Sch.Bernardi Ferrara), 7. Stefano Cedrini (Circolo Ravennate della Spada), 8. Manuel Caiello (Uisp Scherma Orvieto)

Spada maschile cat. Allievi  – 1. Luca Delli Carri (Sintofarm Scherma Koala), 2. Luca Tommaso Longo (Club Scherma Roma), 3. Davide Di Veroli (G.Verne Roma), 3. Giovanni Barbarossa (Club Scherma Pesaro), 5. Achille Reale (Scherma Pro Vercelli), 5. Federico Dal Zuffo (Cs Castelfranco Veneto), 7. Lorenzo Foramitti (As Udinese), 8. Giorgio Guerriero (Circolo Schermistico Umbro)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.