Pisa, si chiude con la vittoria di Alessio Sarri

Il fiorettista azzurro conquista la medaglia d’oro nella categoria B. Assegnate oggi altre tre medaglie 

 

E’ di Alessio Sarri l’unica medaglia azzurra nella terza giornata della tappa di Coppa del Mondo di Pisa, l’italiano ha conquistato l’oro trionfando nel fioretto maschile categoria B battendo in finale, per 15-10, il britannico Dimitri Coutya; sul terzo gradino del podio sono saliti il russo Khamatshin, sconfitto da Coutya per 15-9, e il rappresentante di Hong Kong Siu Lun Leung che è stato battuto da Sarri per 15-14.

L’altra gara disputata è stata quella della sciabola femminile categorie A/B dove ha vinto la cinese Jin Bian che ha trionfato nell’atto conclusivo contro l’ungherese Amarilla Veres con il punteggio di 15-6; il bronzo se lo sono assicurate la polacca Burdon, battuta 15-10 dalla Bian, e l’ucraina Markvych che ha perso per 15-14 contro la Veres. Le migliori tra le azzurre sono state Andreea Mogos e Loredana Trigilia, entrambe si sono fermate ai quarti di finale.

Per quanto concerne la spada maschile categoria A la vittoria se l’è aggiudicata il britannico Piers Gilliver che ha battuto in finale, per 11-6, il francese Romain Noble; al terzo posto si sono insediati il polacco Pender, battuto per 15-9 dal transalpino Noble, ed il russo Fedyaev che si è arreso in semifinale a Gilliver con il punteggio di 15-11. Il miglior azzurro è Matteo Dei Rossi che si è fermato ai quarti contro la medaglia d’argento Noble.

L’ultima gara è stata quella della fioretto femminile a squadre dove ha vinto la Cina battendo in finale la Russia con il punteggio, abbastanza netto, di 45-30; il bronzo è andato all’Ungheria che nella finalina ha avuto la meglio su Hong Kong con il punteggio di 45-41. La squadra azzurra (Loredana Trigilia, Andreea Mogos, “Bebe” Vio e Marcella Li Brizzi) è stata fermata ai quarti dalla Cina con il punteggio di 45-33.

Twitter: alessnob1997

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.