Elisa incanta ancora, quarto oro Europeo

Terzo titolo europeo consecutivo la Di Francisca. Bronzo per  Errigo e Mohamed, argento Korobeynikova.

 

Poker. Elisa Di Francisca aggiunge con l’oro di oggi agli Europei di Montreux l’ennesima perla a una carriera già scintillante: terza medaglia d’oro consecutiva dopo le vittorie del 2013 e del 2014, la quarta complessiva comprendendo anche il trionfo del 2011, e quarta vittoria stagionale di fila al termine di una giornata dove, pur se non al massimo della forma, la campionessa jesina ha lasciato tracce di grande scherma, con stile ormai consumato.

Ne è un esempio la semifinale contro Arianna Errigo – bronzo per l’altra fuoriclasse azzurra – sostanzialmente controllata dall’inizio dell’assalto con enorme lucidità e attenzione a non esporsi alla scherma in grande stile della rivale e conclusa poi per 15-8, così come ancora più decisiva in termini assoluti si è rivelata la finale contro Larisa Korobeinikova, la russa poi medaglia d’argento (il bronzo, oltre che ad Arianna Errigo, è andato ad Aida Mohamed, ungherese che a 39 anni è ancora capace di cogliere un grande risultato continentale), in cui una Di Francisca apparsa soprattutto nella seconda e terza frazione in debito di energie ha saputo condurre in porto la gara su un 15-13 infine quasi liberatorio.

La giornata per quanto riguarda i colori azzurri è stata poi segnata dallo stop ai quarti di finale per Valentina Vezzali, altra veterana di gran lusso che ha sfiorato l’ennesimo podio della carriera in un Europeo con il vantaggio di un tabellone che, dopo i gironi di qualificazione, aveva di fatto consegnato alla sua altra metà le principali favorite, da Di Francisca ed Errigo a Inna Deriglazova – quest’ultima superata proprio da Elisa per 15-14 nell’assalto forse più spettacolare della giornata – salvo fermarsi ai quarti di finale contro Aida Mohamed, mentre Martina Batini ha dovuto cedere al turno dei 16 all’altra ungherese Gabriella Varga, che già l’aveva sorpresa negli ultimi due precedenti confronti diretti, con il punteggio finale di 15-12.

 

Twitter: MattiaBoretti

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.