Russo concede il bis, è bronzo nel fioretto C

Seconda medaglia per l’azzurro, che nel fioretto si ferma in semifinale. Stop ai quarti per la squadra di fioretto maschile.

 

William Russo non lascia, anzi raddoppia. E così, dopo l’argento conquistato domenica nella prova di spada, ieri il palermitano si è ripetuto artigliando la medaglia di bronzo al termine della prova individuale di fioretto maschile C. A fermare la corsa dell’azzurro è stato il coreano Chunhee Park, vittorioso per 15-13. La vittoria finale è al  russo Alexei Logutenko, che si era già preso l’oro nella spada e prima di fare bis nel fioretto stracciando in finale lo stesso coreano, con il punteggio di 15-2. La seconda medaglia di bronzo è andata allo statunitense Curtis Lovejoy.

La prova femminile ha visto la doppietta della Russia, con Ksenia Ovsynniakova vittoriosa sulla connazionale Anna Gladina per 15-5. Sul podio sono salite anche la tedesca Ullrike Lotz-Lange e la georgiana Diana Jishiashvili.

Nella giornata di ieri si sono disputate anche le prime prove a squadre: in chiave italiana, gli occhi erano puntati sulla squadra del fioretto maschile, composta da Matteo Betti, Marco Cima, Alberto Pellegrini e Alessio Sarri ha chiuso la propria prova al settimo posto. Fatale, per gli azzurri , l’incrocio ai quarti contro la Francia (Alim Latreche, Ludovic Lemoine, Damien Tokatlian, Maxime Valet), poi iridata a fine giornata. La sconfitta contro Hong Kong (45-43) e la vittoria sul Brasile hanno sancito il settimo posto finale, mentre sul podio sono salite Polonia e Russia.

Nella prova a squadre di sciabola femminile – in cui non c’era un team italiano – vittoria per l’Ucraina (Yevgenia Breus, Natalia Morkvych, Tetiana Pozdniak, Olga Yesina), che in finale ha battuto 45-23 la Polonia. Terzo posto per la Russia, impostasi per 45-37 sulla Georgia nella finalina.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.