U20: Bianchin seconda a Timisoara

La fiorettista azzurra battuta in finale dalla russa Melnikova. A Gyor vittoria di Daniel Dosa

 

Si è fermata solo di fronte all’ultimo ostacolo, impersonificatosi nella russa Maria Melnikova, il cammino di Elisabetta Bianchin nella prima prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile categoria giovani. Un 13-11 che regala alla Melnikova l’intera posta in palio e che costringe, suo malgrado, la fiorettista azzurra – iridata lo scorso aprile nella prova a squadre ai Mondiali di Tashkent – ad “accontentarsi” del secondo posto. A completare il podio, dopo l’altolâ intimato loro in semifinale, ci han pensato Marta Martyanova (Russia), sconfitta nel derby dalla Melnikova, e Marie Duchesne (Francia) che ha dovuto lasciar strada alla Bianchin, impostasi per 15-8.

Nella gara a maschile, Daniel Dosa sfata il famigerato detto “nemo propheta in patria” e si impone nella prima prova di Coppa del Mondo Under 20 di fioretto maschile disputatasi oggi a Gyor, Ungheria. Il beniamino di casa ha battuto in finale il francese Maximilien Chastanet con il punteggio di 15-11, mentre sul gradino più basso del podio si sono installati l’altro francese Enguerand Roger (battuto anche lui da un Dosa oggi ammazza francesi) e lo statunitense Axel Kiefer, caduto per mano di Chastanet.

Proprio Kiefer ha posto fine alla corsa di Alessandro Gridelli, migliore degli azzurri, battuto per 15-4 dallo statunitense. Il week-end continua oggi con la prova a squadre al femminile.

Classifiche

Fioretto femminile – 1. Melnikova (Rus), 2. Bianchin (Ita), 3. Martyanova (Rus), 3. Duchesne (Fra), 5. Boldor (Rou), 6. Abdrakhmanova (Rus), 7. Tsibirova (Rus), 8. Guillaume (Fra)

Fioretto maschile – 1. Dosa (Hun), 2. Chastanet (Fra), 3. Roger (Fra), 3. Kiefer (Usa), 5. Scruggs (Usa), 6. Elice (Fra), 7. Moelis (Usa) 7. Gridelli (Ita)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.