Caracas: alla Russia la prova a squadre, azzurre quarte

 

 

Si è chiuso con il quarto posto nella prova a squadre il week-end di Coppa del Mondo che ha visto le sciabolatrici azzurre protagoniste sulle pedane di Caracas, Venezuela. Il quartetto composto da Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Martina Petraglia e Irene Vecchi, ha infatti sfiorato il podio dopo essere stata sconfitta dalla Polonia (45-38) nell’assalto valido per il terzo posto.

La vittoria finale è andato alle campionesse del Mondo della Russia (Ekaterina Dyachenko, Yana Egorian, Yulia  Gavrilova, Sofya Velikaya), che, dopo aver battuto le azzurre 45-31 in semifinale, hanno completato la loro opera doppiando per 45-22 l’Ucraina.

Per quanto riguarda il percorso delle azzurre, la giornata era cominciata con le vittorie su Spagna (45-38) e quella, importantissima in chiave olimpica, contro le dirette rivali della Francia, piegate 45-42. Per le transalpine quinto posto finale. Clamoroso il tonfo del quartetto Usa, sconfitto agli ottavi di finale dalla Repubblica Domenicana (45-40) e undicesimo a fine giornata.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.