Doha, en plein sfiorato per l’Italia

Saranno undici gli azzurri in pedana domani nel Grand Prix di Doha. Out Luca Ferraris.

 

Chissà se, da lassù, c’è lo zampino di Oleg Pouzanov nella grande giornata di oggi per i colori azzurri nella fase di qualificazione della prova maschile del Grand Prix di spada maschile a Doha. Con la morte nel cuore e con il lutto al braccio, gli azzurri hanno affrontato la fase preliminare della gara qatariota e hanno strappato in massa il pass per il tabellone principale di domani.

Con il solo Enrico Garozzo esentato dalla sempre delicata trafila di gironi e assalti a eliminazione diretta, in gara domani mattina (via agli assalti alle 7 ora italiana, diretta scritta e video su Pianeta Scherma) ci saranno altri dieci spadisti italiani. Ci sarà Paolo Pizzo, che sotto Pouzanov è diventato grande e anche Campione del Mondo, ma ci saranno anche Andrea Vallosio, Marco Fichera, Lorenzo Bruttini,  Massimiliano Bertolazzi – tutti loro quattro bravi a  qualificarsi già al termine dei giorni – Matteo Tagliariol, Andrea Santarelli, Andrea Baroglio, Lorenzo Buzzi e Gabriele Cimini, che sono dovuti passare per gli assalti ad eliminazione diretta. Peccato solo per l’eliminazione di Luca Ferraris, maturata già dal termine della pool, che di fatto ha impedito un meraviglioso en-plein.

Il tabellone propone subito un derby fra Enrico Garozzo e Gabriele Cimini, ma anche molti match davvero tosti per i nostri spadisti: bastino come esempi quello di Fichera contro Fabian Kauter, o quelli che vedono opposti Andrea Santarelli e Matteo Tagliariol rispettivamente a Bas Verwijlen e Nikolaj Novosiolov. Tanti anche i potenziali scontri fra azzurri nell’immediato proseguo del torneo, visto che molti di loro sono finiti nella stesso zona di tabellone, come Lorenzo Buzzi che in caso di vittoria contro il kazako Alexanin finirebbe sul vincitore del già citato derby Garozzo-Cimini. Qui sotto il quadro completo del primo turno degli azzurri. In undici per una gara speciale da concludere con una dedica speciale.

Bertolazzi – Anokhin (Rus)
Baroglio  – Pitra (Cze)
Bruttini  – Khodos (Rus)
Vallosio  – Ito (Jpn)
Fichera  – Kauter (Sui)
Santarelli  – Verwijlen (Ned)
Tagliariol  – Novosjolov (Est)
Pizzo  – Abajo (Esp)
Buzzi – Alexanin (Kaz)
Garozzo – Cimini

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi/Fie 

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.