Sofya Velikaya sportiva dell’anno in Russia

 

Sofya Velikaya è stata eletta sportiva dell’anno in Russia. Per lei, oltre a una statuetta commemorativa, anche un riconoscimento in denaro della somma di 500mila rubli.

Non si placa, quindi, l’onda lunga della meravigliosa passata stagione sfoderata dalla russa, durante la quale ha vinto tanto il Campionato Europeo quanto il Mondiale in casa, in entrambi i casi facendo doppietta con la prova a squadre. Come ciliegina sulla torta, il trionfo in Coppa del Mondo, frutto di quattro vittorie di tappa ed altrettanti podi, equamente divisi fra secondi e terzi posti, che han fatto della stagione della fuoriclasse nata ad Alma Ata un qualcosa di storico e, molto probabilmente irripetibile.

Assieme a lei sono stati premiati anche il lottatore Roman Vlasov e Alexei Mishin, allenatore di pattinaggio demiurgo fra gli altri di Evgeni Plushenko.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.