Arriva il “Nostini” e sono ancora grandi numeri

Da mercoledì 27 aprile a Riccione l’edizione numero 53 delle finali nazionali riservati agli atleti Under 14. 3118 complessivamente gli iscritti a una manifestazione che spesso ha lanciato i grandi campioni della scherma azzurra.

 

Da qui sono passati tutti i più grandi campioni della Nazionale azzurra. Da qui hanno spiccato il volo verso le medaglie olimpiche e mondiali atleti del calibro di Rossella Fiamingo, Enrico Garozzo, Arianna Errigo, Bianca Del Carretto, Andrea Cassarà, Andrea Baldini; e, ancora, Elisa Di Francisca, Ilaria Salvatori, Valentina Vezzali, Francesca Quondamcarlo, Aldo Montano. Per non tacere di grandi campioni e campionesse del passato come Diana Bianchedi, Francesca Bortolozzi, Sara Cometti, Andrea Cipressa, Sandro Resegotti; oppure di molti dei ragazzi che sono stati protagonisti di recente ai Mondiali Under 20 di Bourges.

Un elenco sterminato, ma di assoluto buon auspicio per tutti i 3118 concorrenti che da mercoledì 27 aprile (chiusura il 3 maggio) saranno protagonisti sulle pedana della Play Hall di Riccione, ormai sede storica della competizione giunta quest’anno alla sua edizione numero 53. Un totale di 24 gare, spalmate su 7 giornate, un ricco panorama di sensazioni ed emozioni, che parte dai più piccoli (Maschietti e Bambine) che per la prima volta affrontano una gara così importante per arrivare alla scherma già più sviluppata dei tiratori delle categorie Allieve e Allievi, al loro ultimo anno prima del salto fra i Cadetti.

Mentre il countdown scandisce gli ultimi giorni che li separano dall’inizio delle gare, tutti i piccoli partecipanti hanno già riempito la sacca di sogni, di entusiasmo e di voglia di divertirsi. Pronti a unirsi nell’albo d’oro a quei nomi sopra citati, che da piccoli anatroccoli hanno poi spiccato il volo verso la gloria sulle più prestigiose pedane Mondiali. Ma, soprattutto, pronti per la cinquantreesima volta a dare vita alla più grande festa della scherma italiana. Il futuro è adesso, il futuro parte dalla Play Hall di Riccione.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.