Panamericani 2016: Usa e Venezuela si dividono il bottino

Alle statunitensi la prova di sciabola femminile. Nella spada maschile vince il Venezuela.

 

È proseguito nella notte italiane, con le prove a squadre di sciabola femminile e spada maschile, il programma di gare dei Campionati Panamericani di scherma 2016, su cui calerà il siaprio stanotte con le gare di fioretto femminile e sciabola maschile.

Tutto secondo da pronostico nella sciabola donne, dove ad affermarsi è il quartetto degli Stati Uniti composto da Monica Aksamitt, Ibtihaj Muhammad, Dagmara Wozniak e Mariel Zagunis – lo stesso che fra poco più di mese si giocherà le medaglie olimpiche sulle pedane di Rio De Janiero -che ha potuto così festeggiare l’ennesimo titolo continentale della specialità. Decisivo in tal senso il 45-41 sulle messicane (Tanya Arrayales, Ursula Gonzales Garate, Paolo Pliego, Julieta Toledo). Terzo posto per il Canada (Pamela Brind’amour, Rachel Lamarre Gabriella Page, Marissa Ponich).

Nella spda maschile vince il Venezuela del campione Olimpico in carica Ruben Limardo Gascòn (con lui Kelvin Canas, Silvio Fernandez, Francsico Limardo) che nell’atto finale ha la meglio sulla squadra di Cuba con il punteggio di 42-36, mentre la lotta per il bronzo premia la Colombia sul Brasile. 45-30 il punteggio finale.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Us Fencing/Facebook
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.