Paralimpiadi: Andrea Pellegrini vola a Rio

 

Ci sarà anche Andrea Alberto Pellegrini fra gli azzurri in gara a Rio 2016 nei prossimi Giochi Paralimpici. L’IPC ha infatti ufficializzato la presenza dello sciabolatore italiano nella lista degli atleti ammessi alla gara. Dove invece non saranno presenti gli atleti russi, squalificati in toto dalle Paralimpiadi a seguito dell’inchiesta della Wada.

Accolto quindi positivamente il ricordo presentato dalla Federazione Italiana Scherma – in concerto con il Comitato Paralimpico Italiano – contro l’esclusione dell’azzurro maturata nei mesi scorsi in seguito a un repentino cambiamento dei criteri di qualificazione imposto dall’IWASF dopo che la griglia degli ammessi era già completata. Soddisfatto il Presidente Federale Giorgio Scarso: «Siamo estremamente soddisfatti per l’ammissione di Andrea Pellegrini – ha commentato il massimo dirigente della scherma italiana tramite il sito federscherma.it –perché l’atleta aveva meritato e guadagnato in pedana il pass di qualificazione! E’ nostra intenzione continuare adesso nel sollecitare un necessario chiarimento ed una non più procrastinabile revisione del sistema di qualificazione paralimpico da parte dell’IWASF».

Sale così a otto la delegazione italiana per le gare di Rio, con Pellegrini che si aggiunge così ad Alessio Sarri, Marco Cima, Matteo Betti, Emanuele Lambertini, Loredana Trigilia, Ionela Andreea Mogos e Beatrice “Bebe” Vio.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.