L’Italia si ferma ai quarti di finale, Ucraina festa doppia

L’Ucraina fa doppietta nella sciabola maschile con Demchuk e Datsko. Eliminati ai quarti tanto Sarri quanto Pellegrini.

 

Non è gara per gli italiani. Questo ha detto la prima giornata del programma di scherma in carrozzina alle Paralimpiadi di Rio 2016. Alessio Sarri ed Alberto Pellegrini abbandonano la corsa alla medaglia ai quarti di finale. Gare totalmente diverse quelle dei due portacolori azzurri, con Sarri che supera brillantemente un tostissimo raggruppamento iniziale, in cui si è trovato ad affrontare il polacco Pluta e il francese Cratere, rispettivamente oro e argento a Londra; più difficile il cammino di Pellegrini, che incassa due sconfitte e si salva solo all’ultimo mini assalto, vinto per 5-0, da una precoce eliminazione.

E anche i match costati loro l’eliminazione sono stati speculari l’uno rispetto all’altro: Sarri reincrocia Pluta, con cui da vita a un esaltante testa a testa, che però questa volta premia il polacco, complice anche la partenza anticipata rispetto all'”a voi” dell’arbitro, che costa al romano il quinto cartellino rosso dell’assalto, ma soprattutto porta in dote a Pluta la decisiva stoccata numero 15. Senza storia, purtroppo, l’assalto che ha visto protagonista Pellegrini contro il cinese Jianqian Tian. L’asiatico parte forte, mette alle corde il guerriero di Ladispoli e già al minuto di pausa è avanti 8-0. Di fatto l’assalto si chiude lì, con l’azzurro che prova a rimanere aggrappato all’assalto con tutte le sue forze prima di dover però alzare bandiera bianca sul 15-5.

Se l’Italia resta a guardare, festeggia in grande l’Ucraina. Doppio oro per la potenza est europea, con Demchuk che si impone su Osvath (Hun) nella categoria A, e Datsko che fa il bis nella categoria B dopo aver battuto nettamente il greco Trantafyllou. Bronzo per il cinese Tian (Categoria A) e per il polacco Castro (Categoria B).

Classifiche

Sciabola maschile Cat. A – 1. Demchuk (Ukr), 2. Osvath (Hun) 3. Tian (Chn) 4. Ntounis (Gre), 5. Lemoine (Fra), 6. Noble (Fra), 7. Pellegrini (Fra), 8. Chen (Chn)

Sciabola maschile Cat. B – 1. Datsko (Ukr), 2. Taintafyllou (Gre), 3. Castro (Pol), 4 Pluta (Pol), 5. Sarri (Ita), 6. Feng (Chn), 7. Cratere (Fra), 8. Mainville (Can)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.