Mondiali Master: subito tre medaglie per l’Italia

 

Sono scattati ieri a Straslund, in Germania, i Campionati Mondiali Master di scherma, giunti alla ventesima edizione. Competizione cui l’Italia prende parte con ben 62 atleti, impegnati in tutte le gare che da qui fino al 16 ottobre metteranno in palio i vari titoli.

Subito le belle notizie sono arrivate per l’Italia, che nella giornata inaugurale di ieri porta a casa tre medaglie: nel fioretto maschile categoria C, medaglia d’argento per Fabrizio Filippi, battuto in finale per 10-8 dal russo Gari Aftandilov. Si fermano invece al bronzo tanto Maurizio Galvan nel fioretto maschile Categoria B (vince il giapponese Takumi Oba) quanto Luisa Milanoli nella spada femminile Categoria A, dove la vittoria ha arriso alla fine all’austriaca Hildegard Stromeyer.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia ScherMar/Facebook

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.