Under 20: terzo posto per le spadiste nella prova a squadre, quinti gli spadisti

 

Si è chiusa al terzo posto la gara a squadre di spada femminile valida per la Coppa del Mondo Under 20 sulle pedane tedesche di Laupheim. Il quartetto composto da Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Eleonora De Marchi e Federica Isola, dopo aver battuto Gran Bretagna (42-36) e Stati Uniti (45-31), è stato fermato in semifinale dalla Francia (poi vincitrice della gara, 45-40 sulla Russia), impostosi con il punteggio di 41-38. Nella finalina valida per il terzo posto, le azzurre hanno da ultimo avuto la meglio sulla Germania con il netto punteggio di 45-31, chiudendo così la propria prestazione sul gradino più basso del podio.

Nella gara maschile a Riga, invece, si chiude al quinto posto l’avventura di Valerio Cuomovincitore ieri della gara individuale – e compagni (Federico Vismara, Giacomo Paolini e Davide Canzoneri). Il quartetto azzurro viene beffato all’ultima stoccata dal Giappone nei quarti di finale (45-44), uscendo così troppo presto dal giro giusto per il podio. Le successive vittorie contro Usa (45-31) e Russia (45-40) hanno poi cristallizzato il quinto posto finale. La vittoria è andata alla Germania, che batte di 10 lunghezze il Giappone (45-35), mentre nella lotta per la terza piazza a spuntarla è la Francia, che batte 45-41 l’Ungheria.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.