Gorizia: spada protagonista del primo giorno di gare paralimpiche

Lambertini, Sarri e Russo a segno nelle gare maschili. Al femminile vittorie per Li Brizzi, Biagini e Nora. 

 

La spada ha inaugurato oggi a Gorizia il programma di gare per quanto concerne la scherma paralimpica, che come per quella olimpica, mette in palio i titoli tricolori.

Al maschile, vittoria nella Categoria A per Emanuele Lambertini, che nell’atto finale ha avuto la meglio su Matteo Betti, con Edoardo Giordan e Matteo Dei Rossi a completare la top three. C’è la firma di Alessio Sarri, al suo ventesimo titolo complessivo, sulla prova di categoria B: per il poliziotto romano, oro che è arrivato al termine dell’assalto decisivo contro Gabriele Leopizzi. Terzo posto per Marco Cima e Davide Carlone. Da ultimo, William Russo si è aggiudicato il titolo nella categoria C: per lui vittoria contro Matteo Seravalli, con Claudio Radicello e Simone Rabitti al terzo posto.

Fra le ragazze, a festeggiare sono Marcella Li BrizziAlessia Biagini e Consuelo Nora. La prima si è affermata nella categoria A, al termine dell’assalto che l’ha vista prevalere su Sofia Bortoletto (terzo posto per Rossana Pasquini e Sofia Brunati). Alla Biagini la gara di categoria B, dopo aver vinto in finale contro Arianna Palmieri, mentre in semifinale si sono fermate Matilde Spreafico e Sara Valentin. Per la torinese Nora, invece, il titolo nella categoria C: il 15-4 su Allegra Magenta le ha spalancato le porte dell’oro, con il bronzo andato ad Anna Maria Soldera e Monia Bolognini.

Classifiche

Spada femminile Cat. A – 1. Marcella Li Brizzi (Club Scherma Palermo), 2. Sara Bortoletto (Circolo della Spada Bassano), 3. Rossana Pasquino (Club Schermistico Partenopeo), 3. Sofia Brunati (Circolo Scherma Lecco), 5. Letizia Baria (Chiti Scherma Pistoia), 6. Michela Pierini (Ss Grossetana),  7. Liliana Tolu (Sporting Center Prato).

Spada femminile Cat. B – 1. Alessia Biagini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 2. Arianna Palmieri (Circolo della Spada Rimini), 3. Sara Valenti (Circolo della Spada Rimini), 3. Matilde Spreafico (Circolo Scherma Lecco), 5. Alice Maria Pigato (Circolo della Spada Bassano)

Spada femminile Cat. C – 1. Consuelo Nora (Lame Rotanti Torino), 2. Allegra Magenta (Accademia Scherma Groane), 3. Annamaria Soldera (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 3. Monia Bolognini (Zinella Scherma), 5. Cinzia Picchiarelli (Circolo Scherma Valdagno), 6. Eleonora Leone (Roma Fencing)

Spada maschile Cat. A – 1. Emanuele Lambertini (Fiamme Oro), 2. Matteo Betti (Fiamme Azzurre), 3. Edoardo Giordan (Club Scherma Ariete 95), 3. Matteo Dei Rossi (Scherma Treviso), 5. Dennis Panciroli (Cs Koala Reggio Emilia), 6. Giovanni Di Stefano (Accademia Schema Groane), 7. Marco Negroni (Frascati Scherma), 8. Valerio Trombetta (Club Scherma Palermo), 9. Franco Dolci (Scherma Bergamo)

Spada maschile Cat. B – 1. Alessio Sarri (Fiamme Oro), 2. Gabriele Leopizzi (CdS Mangiarotti Milano), 3. Marco Cima (Fiamme Oro), 3. Davide Carlo Carloni (Accademia Scherma Groane), 5. Gianluca Gibbi (Accademia Scherma Groane), 6. Jens Brase (Accademia Scherma Groane), 7. Michele Vaglini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 8. Francewsco Di Franco (Club Scherma Palermo)

Spada maschile Cat. C – 1. William Russo (Club Scherma Palermo), 2. Martino Seravalli (Accademia Scherma Livorno) 3. Simone Rabitti (Club Scherma Koala), 3. Claudio Radicello (Cicolo Schermistico Mazarese), 5. Gianfranco Bompane (Zinella Scherma), 6. Michele Venturi (Circolo Scherma Navacchio), 7. Leonardo Napolitano (Scherma Modica), 8. Simone Innocenti (Chiti Pistoia)

Spada maschile a squadre – 1.Fiamme Oro, 2. Accademia Scherma Groane , 3. Club Scherma Palermo

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.