U20: Italia esagerata a Londra, tre azzurre a podio

Vince Martina Favaretto su Serena Rossini. Terza Elena Tangherlini. Al maschile tripletta russa.

 

Se è vero, come asserisce il detto popolare, che il buongiorno si vede dal mattino, allora in casa Italia il sorriso non può che essere a trentadue denti dopo la prima prova stagionale di Coppa del Mondo di fioretto femminile. Londra, fioretto femminile, tripletta: parole che richiamano dolci suggestioni Olimpiche, ma questa volta a firmare l’impresa sono tre ragazze che nelle categorie giovanili stanno ponendo le basi per un futuro che si spera radioso.

Vince Martina Favaretto, la “matricola terribile” classe 2001 allieva dell’Olimpionico Mauro Numa; lo fa mettendo in fila dapprima Elena Tangherlini in semifinale con un netto 15-3, quindi chiudendo la sua giornata perfetta con il 15-12 a Serena Rossini. Favaretto, Rossini, Tangherlini: così recita la classifica finale di questo primo atto del cammino che conduce verso Verona 2018. A completare il podio, la statunitense Zander Rhodes, fermata in semifinale dalla Rossini, mentre solo due derby impediscono ad Arianna Pappone e Marta Ricci di accedere alla finale a otto.

Nella prova maschile, è la Russia a vestirsi da Italia e prendersi pressochè in toto il podio finale. Wallerand Roger, terzo posto per lui, è l’unico imbucato alla festa che celebra Kiril Borodachev vincitore di giornata dopo aver battuto in finale Grigoriy Semeniuk, con Vladislav Mylnikov a completare la giornata di gloria russa.

L’Italia incassa come miglior piazzamento il sesto posto finale di Matteo Resegotti: il milanese figlio d’arte si ferma ai quarti di finale, battuto per 15-6 da Mylnikov, lo stesso che al turno precedente aveva fermato Filippo Mariotti. Tanti i derby che hanno caratterizzato la giornata di oggi, che hanno purtroppo decimato la truppa italiana fin dalle prime fasi della gara. Stop agli ottavi di finale per Tommaso Marini, Filippo Mariotti e Alessio Di Tommaso, più indietro gli altri azzurri.

Classifiche

Fioretto femminile – 1. Favaretto (Ita) ,2. Rossini (Ita) 3. Rhodes (Usa), 3. Tangherlini (Ita), 5. Tsibirivoa (Rus), 6. Toth (Hun), 7. Sunduchkova (Rus), 8. Bikbulatova (Rus)

Fioretto maschile – 1. Borodachev (Rus), 2. Semeniuk (Rus), 3. Mylnikov (Rus), 3. Roger (Fra), 5. Kumbla (Usa), 6. Resegotti (Ita), 7. Loisel (Fra), 8. Troshin (Rus)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.