Ancona: si apre nel segno di Berrè e Batini

Il romano trionfa nella sciabola maschile. Nel fioretto femminile vince Batini su Favaretto. 

 

Buona la prima. Lo ha scritto a chiare lettere, per la consueta condivisione social della sua gioia post gara, Enrico Berrè; si accoda volentieri al Berro-pensiero anche Martina Batini vincitrice della prova di fioretto femminile. Si è aperta così, ad Ancona, la prima Prova Nazionale Open per quanto concerne le due armi convenzionali, prima tappa qualificativa verso gli Assoluti di Milano 2018.

È un podio grandi firme e quasi in tutto e per tutto a tinte giallo-verde quello della sciabola maschile, con Luca Curatoli infiltrato extra lusso alla festa in una gara che è stato un festival segnato dal dominio di tre quarti di quel quartetto che ha chiuso la scorsa stagione di Coppa del Mondo con un bronzo iridato (il quarto elemento, Dario Cavaliere, ha chiuso comunque negli otto). L’atto finale se lo giocano Enrico Berrè e Luigi Samele, con il romano ad avere la meglio sul foggiano per 15-11. Terzo gradino del podio anche per Alberto Pellegrini, altro portacolori delle Fiamme Gialle: per lui stop contro Samele, mentre un entusiasmante testa a testa chiusosi sul 15-14 ha portato Berrè alla finalissima e fermato Curatoli sul terzo gradino del podio.

Fra le fiorettiste invece a vincere è Martina Batini. L’unica, oggi, in grado di arrestare la corsa di una meravigliosa Martina Favaretto: due settimane fa il trionfo in Coppa del Mondo Under 20 a Londra davanti a Rossini e Tangherlini, oggi una prova maiuscola al cospetto delle giganti del fioretto azzurro. Con tanto di scalpi di lusso, come quello di Alice Volpi piegata per 15-13 in semifinale e quello di un’altra campionessa del Mondo, Camilla Mancini, stoppata agli ottavi. Prima di arrendersi sul 15-12 a Martina Batini, che riparte alla grande dopo un Mondiale non vissuto da protagonista. Con Alice Volpi si prende un posto sul podio anche Serena Teo, mentre Arianna Errigo si ferma a una sola stoccata dalla zona medaglie, fermata sul 15-14 proprio dalla vice-campionessa del Mondo individuale di Lipsia.

Domani si chiude con le prove di sciabola femminile e fioretto maschile, con altri pass per gli Assoluti di Milano 2018 pronti a essere artigliati dai protagonisti in pedana.

Classifiche

Fioretto femminile (RISULTATI COMPLETI) – 1. Martina Batini (Carabinieri), 2. Martina Favaretto (CS Mestre), 3. Alice volpi (Fiamme Oro), 3. Serena Teo (Carabinieri), 5. Valentina Cipriani (Aeronautica), 6. Beatrice Monaco (Fiamme Gialle), 7. Arianna Errigo (Carabinieri), 8. Stefania Straniero (Carabinieri)

Sciabola maschile (RISULTATI COMPLETI)- 1. Enrico Berrè (Fiamme Gialle), 2. Luigi Samele (Fiamme Gialle), 3. Luca Curatoli (Fiamme Oro), 3. Alberto Pellegrini (Fiamme Gialle), 5. Luigi Miracco (Carabinieri), 6. Riccardo Nuccio (Fiamme Oro), 7. Leonardo Affede (Fiamme Oro), 8. Dario Cavaliere (Esercito).

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trifiletti/Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.