Under 20: Lucia Lucarini terza a Plovdiv

Podio per la sciabolatrice azzurra, che in Bulgaria chiude al terzo posto. Vince su, podio anche per Pusztai.

 

Un terzo posto per continuare a festeggiare e chiudere al meglio il fine settimana bulgaro dedicato alla sciabola Under 20. A mettersi sulle tracce di Matteo Neri e Giacomo Mignuzzi, che ieri si erano giocati il titolo in un derby tutto azzurro che ha premiato il bolognese, ci ha pensato Lucia Lucarini, chiudendo al terzo posto la gara femminile. Stop in semifinale per la sciabolatrice umbra, che dopo essersi presa l’accesso alla zona medaglie battendo per 15-11 la statunitense Alexis Anglade, è stata fermata sul 15-10 in semifinale da un’altra portacolori a Stelle e Strisce, ovvero Tori Johnson.

A vincere, è stata la russa Olga Nikitina, che si è imposta per 15-14 in una palpitante finale risoltasi solo alla lotteria della stoccata numero 29. A condividere il terzo gradino del podio con la nostra Lucarini, l’ungherese Liza Pusztai, ancora a medaglia dopo il secondo posto nella prova inaugurale a San Josè, vinta da Natalia Botello. Fra le azzurre, da segnalare anche il sesto posto finale di Beatrice Dalla Vecchia, fermata proprio dalla Pusztai ai piedi del podio

Classifica – 1. Nikitina (Rus), 2. Johnson (Usa), 3. Lucarini (Ita), 3. Pusztai (Hun), 5. Anglade (Usa), 6. Dalla Vecchia (Ita), 7. Eifler (Ger), 8. Nagy (Hun)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Luca Lucarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.