Under 20: terzo posto per le fiorettiste nella gara a squadre di Zagabria

Il quartetto azzurro artiglia il podio nella gara a squadre in Croazia. Vince il Giappone. Ad Aix en Provence i fiorettisti chiudono quinti.

 

Un bilancio di un secondo posto (e altre due atlete in finale a otto) nella prova individuale e un terzo posto nella gara a squadre. Può sorridere l’Italia del fioretto femminile al termine del fine settimana di Coppa del Mondo Under 20 di Zagabria. Vince ancora il Giappone. che fa doppietta con la prova individuale centrata da Yuka Ueno e mostra ancora una volta come nel paese del Sol Levante si stia lavorando bene, ma la bella notizia per l’Italia arriva dal podio centrato da Martina Favaretto, Marta Ricci, Serena Rossini ed Elena Tangherlini.

Un percorso, quello delle azzurre, iniziato con la vittoria ai quarti di finale contro gli Stati Uniti per 41-38, e passato dall’incrocio proprio con le nipponiche, che si sono imposte per 39-25. Per Favaretto e compagne, però, è arrivato l’immediato riscatto nella finalina dominata contro la Germania (45-33) che vale il terzo posto finale. Nell’assalto decisivo per la vittoria finale, invece, il Giappone ha battuto la Russia per 45-30.

Si chiude invece con un quinto posto il percorso del quartetto dell’Italia di fioretto maschile (Davide Filippi, Pietro Velluti, Matteo Resegotti, Tommaso Marini) nella gara a squadre di Aix En Provence. Gli azzurri, dopo un buon avvio che li ha visti battere l’Argentina agli ottavi di finale, sono stati battuti ai quarti dalla Russia (poi vincitrice su Francia e Stati Uniti) per 45-38.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Gianandrea Nicolai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.