Arianna Errigo minaccia: «Sono stufa, presto dirò tutto»

Duro sfogo dell’azzurra tramite social sulla vicenda doppia arma. 

 

Esasperazione. Anzi, nausea, per usare le parole del duro post social con cui Arianna Errigo si è sfogata nella giornata odierna alla vigilia della partenza per Algeri, dove sabato sarà impegnata nella prova individuale di fioretto femminile.

Il nodo centrale è sempre quello: il doppio impegno fra lo stesso fioretto e la sciabola. «Ciao a tutti, sono qui nauseata da questa situazione fioretto, sciabola, sciabola e fioretto» esordisce la Errigo, che poi rincara la dose manifestando la volontà di raccontare tutto nei minimi dettagli «Voglio dirvi che presto avrete mie notizie sull’intera vicenda, tutta la verità, fatti e misfatti, nomi e cognomi, così da togliere una volta per tutte ombre, dubbi, bugie e quant’altro!»

Continua quindi la personale partita della Errigo lungo il cammino della doppia arma intrapreso ormai tre stagioni fa e che, più di una volta, ha portato a divergenze fra la stessa campionessa azzurra e i vertici federali; quest’ultimi, dal canto loro, le hanno concesso tempo fino al prossimo 31 marzo, immediata vigilia del via alle qualificazioni Olimpiche, per scegliere l’una o l’altra via. Ora questo sfogo, ad aggiungere una nuova puntata al racconto: per sapere quale sarà la svolta alla trama, non resta che attendere le verità di Arianna.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.