Spada maschile: sette azzurri al tabellone principale del Grand Prix di Budapest

 

Sono sette gli azzurri che prenderanno parte domenica al tabellone principale del Grand Prix di spada maschile a Budapest. Già qualificati per via del ranking Andrea Santarelli e Gabriele Cimini, a loro si sono aggiunti già al termine della fase a gironi Matteo Tagliariol, Valerio Cuomo e Davide Di Veroli.

Sono infine passati con successo dalla fase preliminare ad eliminazione diretta Giacomo Paolini e Federico Vismara, con quest’ultimo che affronterà al primo turno Cimini in un derby tutto azzurro. Eliminati nel corso della gara Giampaolo Buzzacchino, Luca Diliberto, Enrico Garozzo, Lorenzo Buzzi e Andrea Russo, quest’ultimo già dopo i gironi.

Domani le qualificazioni al femminile con undici italiane in pedana per provare a raggiungere la già qualificata Mara Navarria. Questi gli accoppiamenti per quanto concerne il primo turno degli azzurri nella giornata di domenica:

Cuomo – Somfai (Hun)
Tagliariol  – Wang (Chn)
Paolini – Alexanin (Kaz)
Cimini  – Vismara
Di Veroli – Stankevych (Ukr)
Santarelli- Osman-Touson (Hun)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi