Sciabola femminile: il punto sulla qualificazione a Tokyo dopo Atene. L’Italia già in Giappone

Italia qualificata assieme a Francia, Russia, Stati Uniti e Corea. Battaglia per lo slot Europeo fra Ucraina e Ungheria.

 

Il fine settimana di Coppa del Mondo di Atene ha emesso quasi tutti i verdetti per quanto concerne la corsa alle Olimpiadi a squadre nella sciabola femminile. Il primo, quello più importante per l’Italia, è l’ufficialità del pass per il quartetto azzurro, arrivato peraltro dopo una bellissima gara chiusa al secondo posto. Certe di un posto per la gara a squadre Olimpica anche Francia, Russia – al netto della pendente squalifica – Stati Uniti e Corea del Sud.

Una sola prova al traguardo del percorso, quella di St. Niklaas in programma fra due settimane. Saranno quindi le pedane belghe della sfida per lo slot Europeo fra Ungheria e Ucraina, separate da una ventina di punti a favore delle giovani magiare. In Giappone in realtà potrebbero volare entrambe qualora la stessa Ungheria scavalchi la Corea – che passerebbe in quel caso come miglior asiatica – entrando fra le prime quattro.

In caso contrario, la lotta per lo slot asiatico è affare per Cina e Giappone, con la prima in netto vantaggio. Stati Uniti incontrastati padroni della zona pan americana, Tunisia al momento qualificata ma la posizione di Besbes e compagne e traballante. Per la felicità di Kharlan – comunque già certa della qualificazione individuale – e compagne che sarebbero le prime a poterne approfittare.

CLASSIFICA SQUADRA ZONA PUNTI
1 Russia Europa 376
2 Francia Europa 300
3 Italia Europa 286
4 Corea del Sud Europa 286
5 Ungheria Europa 265
6 Ucraina Europa 241
7 Stati Uniti Americhe 234
8 Cina Asia 226
9 Polonia Europa 187
10 Giappone Asia 176
11 Spagna Europa 173
12 Germania Europa 163
13 Turchia Europa 149
14 Canada Americhe 144
15 Azerbaijan Europa 142
16 Tunisia Africa 136

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.