Ripartono gli azzurrini, da domenica 30 agosto via ai ritiri di tutte le armi

 

L’Italia della scherma giovanile è pronta alla ripartenza: da domenica 30 agosto, infatti, via ai ritiri degli azzurrini Under 20 in tutte le armi. Si tratta della vera ripartenza anche per i futuri campioni azzurri, che lo scorso aprile hanno visto annullarsi causa pandemia di Coronavirus i Campionati Mondiali di categoria.

A seguito della cancellazione dei Mondiali di Salt Lake City, l’Italia ha chiuso la stagione con cinque trionfi su sei nelle varie graduatorie di Coppa del Mondo individuale – unica eccezione, il fioretto maschile andato al russo Kiril Borodachev – cui si è aggiunto il titolo nelle gare per quartetti proprio dei fiorettisti. A vincere sono stati Martina Favaretto, Benedetta Taricco, Luca Fioretto, Gaia Ttraditi e Giulio Gaetani.

Di seguito il calendario completo dei vari ritiri degli azzurrini della scherma, che ovviamente saranno svolti nel pieno rispetto dei protocolli anti-contagio varato dalla Federazione Italiana Scherma.

Fioretto Femminile | Bella Italia Village – Forni Avoltri (Ud) – loc. Piani di Luzza | 30 agosto – 06 settembre 2020

Fioretto Maschile | Bella Italia Village – Forni Avoltri (Ud) – loc. Piani di Luzza | 06-13 settembre 2020

Spada Femminile | “Grand Hotel Elite” – Cascia (Pg) | 30 agosto – 06 settembre 2020

Spada Maschile | CPO CONI “Bruno Zauli” – Formia (Lt) | 06-13 settembre 2020

Sciabola Femminile | Hotel “Roccaporena” – Roccaporena fraz. di Cascia (Pg) | 06-13 settembre 2020

Sciabola maschile | Hotel “Roccaporena” – Roccaporena fraz. di Cascia (Pg) | 30 agosto – 06 settembre 2020

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi