A Brescia si torna in pedana! Arriva l’International Fencing Challenge, per i più piccoli è nuovamente clima gara

Organizzato dalla Scherma Brescia di Andrea Cassarà, l’International Fencing Challenge è il primo appuntamento agonistico italiano dopo la pandemia. Previste tutte le misure di sicurezza sanitaria. In pedana atleti Under 12 e Under 14.

 

L’appuntamento è di quelli da segnare con il circoletto rosso, perché l’International Fencing Challenge in programma a Brescia nel fine settimana che va dal 5 al 7 febbraio rappresenta un qualcosa di storico. La luce in fondo al tunnel di un periodo buio, un primo tentativo di ritorno alla normalità agonistica dopo tanto, troppo tempo lontano dai palazzetti.

Il tutto fatto, ed è la cosa più importante da sottolineare, nel più completo rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria in fatto di misure anti-contagio. A partire dal fatto che tutti i partecipanti all’evento, dagli atleti ai Maestri passando per gli accompagnatori, devono presentarsi al palazzetto con in mano l’esito negativo di tampone effettuato non oltre le 48 ore precedenti all’evento. Sul luogo di gara, inoltre sarà presente un equipe medica per lo svolgimento dei test rapidi.

Quanto all’aspetto più prettamente agonistico, le gare dell’International Fencing Challenge sono riservate a ragazzi e ragazze delle categorie Under 12 e Under 14 di fioretto e spada, in un programma spalmato lungo tutti e tre i giorni dell’evento.

Di seguito il programma completo delle gare:

VENERDI 05/02

SPF RAGAZZE/ALLIEVE – H. 10:30
SPM MASCHIETTI/GIOVANISSIMI – H. 13:00
SPF BAMBINE/GIOVANISSIME – H. 15:00

SABATO 06/02

SPM RAGAZZI/ALLIEVI – H. 10:30
FF RAGAZZE ALLIEVE – H. 13:00
FF BAMBINE/GIOVANISSIME – H. 15:00

DOMENICA 07/02

FM MASCHIETTI/GIOVANISSIMI – H. 10:30
FM RAGAZZI/ALLIEVI – H. 13:00

Per tutte le informazioni e le iscrizioni, consultare il sito ufficiale della manifestazione.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto International Fencing Challenge/Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.