A Madrid assegnati gli ultimi pass Olimpici per l’Europa: Jakub Jurka, Martyna Jelinska e Anna Bashta volano a Tokyo

Anna Bashta, Martyna Jelinska e Jakub Jurka sono gli ultimi tre qualificati ai Giochi di Tokyo nella zona Europea. I verdetti della seconda giornata di gare a Madrid.

 

Jakob Jurka, Martyna Jelinska e Anna Bashta sono gli ultimi tre a strappare il pass per Tokyo. Questo ha raccontato la seconda e conclusiva giornata di gare a Madrid, dove si è svolto il torneo di qualificazione Olimpica per la zona Europea (clicca qui per i risultati di ieri).

Senza storia la prima finale di giornata, quella di spada maschile. Tutto facile per il ceco Jakub Jurka, che domina la propria finale contro lo svedese Svensson e raggiunge il suo connazionale Alexander Choupenitch – ieri mattatore assoluto nella gara di fioretto – ai Giochi di Tokyo.

Più pathos invece nelle due finali femminili di giornata: nel fioretto la cavalcata della beniamina di casa Maria Mariño, fidanzata di Carlos Llavador assieme al quale da qualche anno si allena a Frascati, si ferma a un passo dal sogno Olimpico. A Tokyo vola la polacca Jelinska dopo il 12-9 sancito dal cronometro al termine delle tre manche.

Tirata anche la finale della sciabola, dove Anna Bashta si impone per 15-13 sull’omonima Limbach. La tedesca sorella d’arte prova a spaventare fino alla fine l’atleta russa ora naturalizzata azera, ma il guizzo di quest’ultima vale il biglietto per il Giappone.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui social: Instagram, Telegram, Facebook

Foto Pavia/Bizzi