Kowalczyk, compleanno con titolo italiano: sua la vittoria nella spada femminile Giovani

I convocati italiani per la Coppa del Mediterraneo Under 23 a Carrara

La spadista casertana festeggia il suo ventesimo compleanno portandosi a casa  il titolo Giovani nella spada femminile. Battuta all’ultima stoccata Lucrezia Paulis, podio per Alessia Pizzini e Emilia Rossatti.

 

Lottando, sudando, ma alla fine il regalo più bello per il compleanno Sara Maria Kowalczyk se lo auto-infiocchetta sulla pedana centrale del Play Hall di Riccione. Campionessa italiana nella spada femminile Giovani proprio nel giorno del proprio ventesimo compleanno e all’ultima uscita nella categoria. Il via alla festa per la spadista campana dell’Esercito arriva al termine della finale contro Lucrezia Paulis.

Un match equilibrato e combattuto, in  cui le due spadiste sono sempre rimaste l’una in scia all’altra. 9-9 alla vigilia della terza e decisiva frazione, 15-14 il punteggio finale sancito da un colpo doppio che stappa la festa della Kowalzyk e ferma al secondo posto la corsa della Paulis. A completare il podio, l’altra portacolori delle Fiamme Oro Alessia Pizzini e la ferrarese Emilia Rossatti. Terzo posto per loro dopo le sconfitte in semifinale contro rispettivamente Paualis e Kowalczyk.

Chiusa con l’assegnazione del titolo Giovani la parte dedicata alle gare della spada femminile, da domani i Campionati Italiani Cadetti e Giovani di Riccione entrano nella loro due giorni conclusiva. Tocca agli spadisti, con la prova riservata ai Cadetti.

Classifica

Spada femminile Giovani – 1. Sara Maria Kowalczyk (Esercito), 2. Lucrezia Paulis (Fiamme Oro), 3. Alessia Pizzini (Fiamme Oro), 3. Emilia Rossatti (Bernardi Ferrara), 5. Margherita Calderaro (Club Scherma Roma), 6. Martina Bombardi (Circolo Ravennate della Spada), 7. Carola Maccagno (Ginnastica Victoria Torino), 8. Matilde Lantermo (Genova Scherma).

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *