L’Italia ufficializza i propri convocati per le gare di scherma, 24 gli azzurri selezionati per Tokyo

Comunicati ufficialmente i 24 azzurri che saranno in pedana a Tokyo. Solo prova a squadre per Aldo Montano. Erica Cipressa quarta fiorettista nel Dream Team.

 

 

Eccoli qui i magnifici 24 che il prossimo luglio andranno a caccia di medaglie pesanti nella scherma alle Olimpiadi di Tokyo: l’Italia scioglie le riserve e annuncia ufficialmente i convocati per le gare a Cinque Cerchi. Una chance enorme per la delegazione azzurra, che a Tokyo sarà in gara in tutte e sei le prove a squadre e con il massimo possibile di atleti nelle prove individuali. Di fatto i CT hanno confermato le formazioni che hanno costruito nelle stagioni precedenti la qualificazione alle Olimpiadi, ma non è mancata qualche novità.

Come ad esempio nel fioretto femminile: l’uscita di scena di Elisa Di Francisca aveva aperto uno spiraglio per il quarto posto. Alla fine sarà Erica Cipressa ad affiancare nella prova a squadre Arianna Errigo, Alice Volpi e Martina Batini. Niente da fare quindi per Camilla Mancini e Francesca Palumbo. Formazione classica che più classica non si può per la squadra maschile, con Andrea Cipressa che si affida al terzetto Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Daniele Garozzo per la prova individuale con Giorgio Avola pronto a dire la sua nella prova a squadre.

Capitolo sciabola. Michela Battiston, entrata in squadra nella parte finale del percorso di qualificazione, vola in Giappone come quarta. A fare la prova individuale saranno Irene Vecchi, alla sua terza Olimpiade, Rossella Gregorio e Martina Criscio. Confermatissima la squadra maschile: Aldo Montano, che in Giappone timbrerà la sua quinta volta ai Giochi, lo farà da quarto per la prova a squadre. Nell’individuale spazio a Luca Curatoli, Enrico Berré e Luigi Samele.

Tutto confermato, infine, per la spada. Al femminile sarà Alberta Santuccio la quarta per la gara a squadre, con le chance azzurre in chiave individuale affidate all’esperienza di Rossella Fiamingo e Mara Navarria e alla gioventù di Federica Isola. Nella squadra maschile, la formazione è per tre quarti quella che chiuse con l’argento a Rio nel 2016. A Marco Fichera, Enrico Garozzo e Andrea Santarelli – riserva in Brasile, qui impegnato nelle due gare – si affianca Gabriele Cimini come quarto.

I convocati dell’Italia per la scherma alle Olimpiadi di Tokyo

Fioretto femminile – Martina Batini, Arianna Errigo, Alice Volpi, Erica Cipressa (prova a squadre)

Fioretto maschile – Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Giorgio Avola (prova a squadre)

Sciabola femminile – Martina Criscio, Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Michela Battiston (prova a squadre)

Sciabola maschile РEnrico Berr̬, Luca Curatoli, Luigi Samele, Aldo Montano (prova a squadre)

Spada femminile – Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio (prova a squadre)

Spada maschile – Marco Fichera, Andrea Santarelli, Enrico Garozzo, Gabriele Cimini (prova a squadre)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui social: Instagram, Telegram, Facebook

Foto Bizzi