Sciabola femminile: Irene Vecchi è la migliore delle azzurre, stop agli ottavi di finale per lei

 

È stata Irene Vecchi la migliore delle azzurre nella prova individuale di sciabola femminile in corso di svolgimento a Tokyo. La livornese, dopo aver sconfitto all’esordio per 15-11 la francese Charlotte Lembach, è stata fermata sul 15-12 dalla russa Sofya Velikaya.

Nel primo assalto di giornata era invece terminata la gara di Rossella Gregorio e Martina Criscio. Per la salernitana la sconfitta è arrivata contro Sofya Podzniakova, mentre la foggiana ha perso contro la coreana Yoon Yisu.

Le tre azzurre, assieme a Michela Battiston, torneranno in pedana il prossimo 31 luglio nella prova a squadre, dove esordiranno contro la Cina.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi