Circuito Europeo Cadetti: secondo posto per gli spadisti azzurri ad Heidenheim

Circuito Europeo Cadetti: nel fine settimana si gareggia a Copenaghen

La squadra azzurra composta da Fabio Mastromarino, Giacomo Pietrobelli, Leonardo Cortini e Matteo Galassi chiude seconda ad Heidenheim. Vince la Russia 45-44.

 

A una sola stoccata dalla vittoria. Fabio Mastromarino, Giacomo Pietrobelli, Leonardo Cortini e Matteo Galassi, i quattro azzurri che componevano uno dei due quartetti italiani in gara ad Heidenheim nella prova a squadre di spada maschile valida per il Circuito Europeo Cadetti, cede 45-44 alla Russia e centra un comunque ottimo secondo posto nella competizione che apriva il fine settimana di competizioni in terra tedesca.

LEGGI ANCHE – Circuito Europeo Cadetti: Matilde Molinari vince la gara di fioretto femminile a Tauber

Per arrivare all’atto decisivo, il quartetto azzurro aveva sconfitto con doppio 45-29 dapprima la Norvegia ai quarti di finale quindi i padroni di casa della Germania. Proprio i tedeschi hanno poi chiuso al terzo posto dopo la vittoria contro la Romania. L’Italia schierava anche un secondo quartetto (Lawrence Pascal Paolo Ferrandina, Filippo Checco, Jacopo Rizzi, Lucio Puliti) che ha chiuso all’undicesimo posto.

Sempre ad Heideneim si è svolta la gara al femminile, questa volta individuale. Buon piazzamento per Eleonora Orso ed Elisa Treglia, le migliori delle 20 azzurre in gara, che hanno chiuso rispettivamente all’ottavo e al decimo posto.

Classifiche

Spada maschile a squadre – 1. Russia, 2. Italia, 3. Germania, 4. Romania, 5. Russia 2, 6. Svizzera, 7. Norvegia, 8. Romania 2

Spada femminile individuale – 1. Anastasia Rustamova (Rus), 2. Emili Conrad (Ukr), 3. Anaelle Doquet (Fra), 3. Vanie Gogniat (Sui), 5. Liliana Porwol (Pol), 6. Eleonora Orso (ITA), 7. Lena Chevaux (Aut), 8. Anna Maksymenko (Ukr)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Augusto Bizzi