Coppa del Mondo Under 20: il 2022 in pedana scatta da Udine e Budapest

Scherma - Doppietta italiana in Coppa del Mondo Under 20 di spada maschile a Winterthur

In Friuli appuntamento con le gare di spada maschile e femminile. Nella capitale ungherese spazio alla sciabola, anche qui con ragazze e ragazzi insieme in pedana.

 

L’Epifania tutte le feste porta via. E per i ragazzi e le ragazze che fra Budapest e Udine saranno impegnati nel week-end di Coppa del Mondo Under 20, la Befana ha in serbo un bel fine settimana di gare per inaugurare il 2022 agonistico. Poco tempo quindi per smaltire i festeggiamenti per un nuovo anno quindi, perché fra venerdì 7 e domenica 9 gennaio la pedana chiama.

LEGGI ANCHE – Scherma internazionale, il calendario di gennaio 2022

La spada sarà la protagonista assoluta a Udine (8-9 gennaio): una tappa, quella friulana, che a febbraio avrà una sua appendice con la gara riservata alla fiorettiste, impossibile per via delle ben note contingenze da svolgersi organicamente alle gare dell’arma non convenzionale. Ad ogni modo non mancherà lo spettacolo al Pala Bernes, tradizione sede di gara, con i migliori talenti azzurri impegnati a sfidare i talenti pari età proveniente da Europa e resto del Mondo.

Buona infatti la risposta in termini numerici, con quasi 160 iscritti alla gara maschile mentre le iscritte alla gara femminile veleggiano nell’ordine delle 130. Per l’Italia l’occasione di dare un seguito alla buona stagione sin qui disputata: il podio di Simone Mencarelli, i piazzamenti costanti delle ragazze nelle prime otto sono stati segnali positivi sul nuovo corso post pandemia delle nazionali giovanili italiane.

LEGGI ANCHE – Coppa del Mondo Under 20: il nuovo inizio dell’Italia è stato più che positivo

Sarà invece Budapest ad ospitare la tappa di Coppa del Mondo di sciabola. Anche qui per l’Italia si può fare un discorso analogo a quanto visto nella spada, con la ciliegina sulla torta del secondo posto a squadre conquistato dalle sciabolatrici a Sosnowiec.

Nella capitale ungherese ci sarà solo la gara individuale, tanto al femminile quanto al maschile. Un format di gara in cui all’Italia è sin qui mancato il podio in entrambi i settori. Ma il potenziale non manca e le carte al mazzo di Luigi Tarantino per rompere il ghiaccio sono ottime e abbondanti. Ai ragazzi in pedana la parola.

Coppa del Mondo Under 20, programma

Venerdì 7 gennaio 

Budapest | Sciabola maschile

Sabato 8 gennaio

Budapest | Sciabola femminile
Udine | Spada maschile

Domenica 9 gennaio

Udine | Spada femminile

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi