Sciabola femminile: l’Italia per la gara di Istanbul

Scherma - Sofia Ciaraglia salta i Giochi del Mediterraneo

 

Sono 12 le azzurre chiamate in pedana dal ct Nicola Zanotti nella tappa di Coppa del Mondo di sciabola femminile in programma nel week-end a Istanbul. Si tratta di Giulia Arpino, Benedetta Baldini, Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Alessia Di Carlo, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Chiara Mormile, Eloisa Passaro, Claudia Rotili, Maddalena Vestidello.

Leggi anche: Sciabola femminile, a Istanbul il giro di boa della stagione internazionale

Al momento la sola Rossella Gregorio è certa di un posto nelle prime 64 del tabellone di sabato. Per tutte le altre azzurre, salvo assenze che potrebbero spianare loro la strada, la gara comincia nella giornata di venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari.

Domenica la prova a squadre, con Zanotti che conferma la formazioni vittoriosa ad Atene composta da Michela Battiston, Martina Criscio, Rossella Gregorio ed Eloisa Passaro.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto: Augusto Bizzi