Pasqua di gara per il fioretto, la Coppa del Mondo Assoluta fa tappa a Belgrado

Scherma - Torna la Coppa del Mondo di fioretto, appuntamento a Belgrado

Uomini e donne in pedana assieme nel lungo fine settimane di gara a Belgrado che inaugura la seconda parte della stagione di Coppa del Mondo di fioretto. Errigo nel quartetto femminile. Al maschile formazione confermata.

 

Natale con i tuoi, Pasqua a tirare in Coppa del Mondo. Niente cioccolata  gite fuori porta per fiorettisti e fiorettiste, ma una Pasqua fatta di gare con tanto di prolungamento al lunedì di Pasquetta. Archiviato il Mondiale Cadetti e Giovani di Dubai, tornano in scena i “grandi” per un nuovo fine settimana del massimo circuito che prevede una trasferta a Belgrado. La capitale della Serbia ospita un lungo week-end in cui a scendere in pedana saranno tanto gli uomini quanto le donne, per la tappa che segna l’avvio della seconda parte di stagione.

Leggi anche: Italia, la ripartenza post Tokyo procede sulla giusta strada

Nella gara femminile l’attenzione sarà tutta focalizzata su Alice Volpi. La toscana, sin qui asso pigliatutto con tre vittorie in altrettante gare, non ha certo intenzione di fermarsi qui e proverà ad allungare la sua striscia vincente, dovendo comunque fare i conti con la concorrenza interna quanto quella esterna, Kiefer e Thibus in testa in contumacia della Russia e della sua stella.

Sempre restando in casa Italia, per la prova a squadre di lunedì Stefano Cerioni inserisce in quartetto Arianna Errigo, che sarà in pedana accanto alle sin qui intoccabili Martina Favaretto, Erica Cipressa e ovviamente la già citata Alice Volpi.  Un’arma in più per l’Italia, con la due volte campionessa del Mondo che dopo aver saltato buona parte della prima parte di stagione prova a cercare lo smalto dei tempi migliori.

Leggi anche: Fioretto, un altro week end ad alti dividendi per l’Italia fra Il Cairo e Guadalajara

Se al femminile l’Italia sta volando, non meno bene sta andando al maschile. Il quartetto composto da Guillaume Bianchi, Alessio Foconi, Daniele Garozzo e Tommaso Marini sin qui ha pagato dividendi importanti e sarà confermato anche in Serbia per provare a dare al seguito alla vittoria di Parigi e al terzo posto del Cairo. Obiettivo continuità anche a livello individuale dopo i podi sempre centrati nelle precedenti uscite.

Il programma della gara scatta venerdì 15 con la fase preliminare della prova femminile, mentre sabato 16 sarà il turno del tabellone maschile determinare la griglia di partenza con i migliori 64. Domenica la fase clou della prova individuale, con entrambi i tabelloni principali mentre per il lunedì di Pasquetta è prevista la gara a squadre di entrambe le armi.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.