Bruce Dickinson medaglia d’argento ai Campionati Europei Master con la Gran Bretagna

Scherma - Bruce Dickinson argento agli Europei Master ad Amburgo

 

Cosa fa Bruce Dickinson quando non è impegnato in tour con gli Iron Maiden (e in una delle tante attività che contraddistinguono la sua vita di autentico multipotenziale)? Si prende ad esempio una bella medaglia d’argento agli ultimi Campionati Europei Master a squadre che si sono svolti ad Amburgo e che tanto bene hanno detto all’Italia.

E proprio il quintetto azzurro composto da Marco Bosio, Michele De Santis, Giulio Paroli, Francesco Tiberi e Giulio Zuliani, ha spezzato sul più bello il sogno della leggenda del rock di tornare a casa con il bottino pieno nella gara di fioretto maschile Grand Veterans. Dickinson e compagni, infatti, si sono dovuti accontentare della medaglia d’argento. Va da sé che Bruce è stato gettonatissimo anche per fotografie e autografi.

Leggi anche: Bruce Dickinson a Torino, la pubblicità che serviva alla scherma

Del resto la presenza di Dickinson alla gara non stupisce per nulla. Da giovane infatti il frontman degli Iron Maiden è stato schermidore di alto livello, arrivando addirittura ad accarezzare i Giochi Olimpici. Nel 2020 poco prima della pandemia, era stato commentatore tecnico per il canale della FIE in occasione dei Grand Prix di Doha (spada) e Torino (fioretto).

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto British Fencing/Facebook