Spada femminile: avanti l’Italia, centrati i quarti di finale della prova a squadre iridata

Scherma - Spada femminile: Italia ai quarti di finale della prova a squadre

 

Due convincenti vittorie contro Uzbekistan (45-23) e Romania (45-28) hanno permesso al quartetto azzurro (Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio) di centrare il tabellone principale della prova a squadre di spada femminile ai Mondiali di scherma al Cairo.

Leggi anche: Sciabola maschile: l’Italia avanza ai quarti di finale della prova a squadre al Cairo

Il cammino delle azzurre riprenderà domani con la sfida alla Svizzera: in palio la semifinale contro una fra Francia e Ucraina, capace di estromettere dal cammino le Olimpioniche dell’Estonia. Dall’altra parte del tabellone le sfide prevedono una sfida tutta asiatica fra Corea ed Hong Kong e quella fra Stati Uniti e Polonia.

In mattinata erano stati gli sciabolatori a centrare agevolmente il passaggio al tabellone delle prime 8. Domani la corsa alle medaglie.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi