Sette spadisti e otto spadiste in lizza nei tabelloni principali di Berna e Tallinn

Scherma - I risultati del primo giorno nelle gare di spada a Berna e Tallinn

A Tallinn in otto al tabellone della gara di spada femminile, sette gli spadisti in lizza a Berna. Domani le fasi decisive.

 

Otto azzurre e sei azzurri in lizza domani nei tabelloni principali delle tappe di Coppa del Mondo di spada a Tallinn e Berna. Questo il risultato emerso dalla lunghissima maratona preliminare disputatasi oggi sulle pedane estoni e svizzere per l’atto iniziale della Coppa del Mondo 2022/2023 dell’arma non convenzionale.

A Tallinn sono state in quattro a raggiungere le già qualificate Rossella Fiamingo, Alberta Santuccio, Federica Isola e Mara Navarria. Bene in particolare Roberta Marzani ed Eleonora De Marchi, che si prendono il pass per il tabellone delle 64 già al termine della fase a gironi, evitando così la stressante e insidiosa fase ad eliminazione diretta. Da lì sono passate con successo Nicol Foietta e Giulia Rizzi, mentre non sono riuscite ad avanzare Alice Clerici, Beatrice Cagnin, Alessandra Bozza e la giovane Vittoria Siletti.

Nella gara maschile di Berna, già certi di un posto nei primi 16 Federico Vismara e Andrea Santarelli, via libera a domani per Enrico Garozzo, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Daniel De Mola e Giacomo Paolini. Fuori gli altri azzurri impegnati oggi, ovvero Davide Di Veroli, Gianpaolo Buzzacchino, Simone Mencarelli, Andrea Vallosio e Luca Diliberto.

Domani le fasi decisive delle gare, per entrambe diretta video streaming integrale su Pianeta Scherma.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui social: Instagram, TelegramFacebook

Foto: Pavia/Bizzi