Alessandro Paroli: “Bebe ha fatto un miracolo, a Tokyo si potevano vincere almeno due o tre medaglie in più”

Alessandro Paroli, a Tokyo come sparring partner in occasione delle Paralimpiadi, analizza a Pianeta Scherma il bilancio della spedizione azzurra ma anche i risultati degli atleti internazionali. Continue reading

Paolo Azzi: “A Tokyo abbiamo vissuto grandi emozioni e confermato di avere un grande gruppo”

Il presidente della Federazione Italiana Scherma Paolo Azzi si è detto soddisfatto del bilancio azzurro alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Per le due medaglie ma anche per la prova complessiva di tutto il gruppo azzurro.

Continue reading

Show dell’Italia, a Tokyo arriva uno storico argento nel fioretto femminile a squadre

Super gara di Mogos, Trigilia e Vio, che centrano uno storico argento nella prova a squadre di fioretto femminile alle Paralimpiadi di Tokyo. Oro alla Cina, bronzo all’Ungheria.

Continue reading

Paralimpiadi Tokyo 2020: l’Italia si ferma ai gironi nella prova a squadre di fioretto maschile

 

Niente da fare in ottica medaglia per il terzetto italiano impegnato nella prova a squadre di fioretto maschile alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, la cui gara finisce già dopo il girone preliminare.

Matteo Betti, Marco Cima ed Emanuele Lambertini, inseriti nel gruppo con Ucraina, Russia e Gran Bretagna, hanno centrato una sola vittoria in tre match, quello contro gli ucraini (45-40). Di contro, le sconfitte contro russi e britannici per 45-41 e 45-37 rispettivamente hanno chiuso anzitempo la gara dei fiorettisti italiani.

Volano invece le fiorettiste, trascinate da una straripante Bebe Vio ieri oro nella prova individuale. L’Italia, infatti, ha completato la propria pool con tre successi in altrettanti incontri, accedendo così alla semifinale. (CLICCA QUI PER IL PUNTEGGIO IN TEMPO REALE)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi