Fioretto maschile: en plein sfiorato a San Pietroburgo

 

Si è svolta nella giornata di oggi a San Pietroburgo al prima giornata di gare della prova di Coppa del Mondo di fioretto maschile, settimo appuntamento stagionale. Saranno undici domani gli azzurri in gara nel tabellone principale, con il solo Damiano Rosatelli che non è riuscito a passare lo sbarramento odierno, dopo essere stato battuto per 15-6 dal tedesco Andre Sanita nell’assalto decisivo per l’approdo fra i primi 64.Al tabellone principale

Laddove sono invece arrivati Andrea Baldini, Alessio Foconi, Tommaso Lari, Edoardo Luperi, Valerio Aspromonte, Alessandro Paroli, Luca Simoncelli e Lorenzo Nista, quest’ultimo bravo a chiudere  la pratica già dopo la fase a gironi. Tutti loro si sono uniti ai già qualificati Andrea Cassarà, Daniele Garozzo e Giorgio Avola. Fra gli accoppiamenti del tabellone dei 64, spicca subito il derby fra Foconi e Nista.

Simoncelli  – Choupenitch (Cze)
Paroli – Ferjani (Tun)
Lari  – Tony-Helissey (Fra)
Foconi  – Nista
Aspromonte – Cadot (Fra)
Avola – Fujino (Jpn)
Cassarà – Hertsyk (Ukr)
Garozzo – Janda (Pol)
Luperi  – Ma (Chn)
Baldini – Chen (Chn)

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

jizzrain.com/vd/2353-video