Cancellata la tappa di Tauber di fioretto femminile dopo la decisione della FIE di riammettere russi e bielorussi

La Federazione Tedesca di scherma ha annunciato di non voler ospitare la tappa di Coppa del Mondo di fioretto femminile a Tauber il prossimo maggio in risposta alla decisione FIE di riammettere russi e bielorussi. In palio c’erano punti per la qualifica Olimpica. Continue reading

Sciabola maschile, il tedesco Max Hartung annuncia il proprio ritiro dalle competizioni

 

 

Lo sciabolatore tedesco Max Hartung ha annunciato oggi la fine della propria carriera agonistica, comunicando la propria decisione con un post sul proprio profilo Instagram.

Classe 1990, Max Hartung vanta in carriera un palmares di tutto rispetto fatto di 10 podi individuali in Coppa del Mondo con 3 vittorie, 2 titoli Europei consecutivi fra 2017 e 2018 e un bronzo Mondiale (2015). A cui si deve aggiungere la medaglia d’oro Mondiale a squadre vinta nel 2014 a Kazan. Per Hartung anche tre partecipazioni ai Giochi Olimpici a Londra, Rio e Tokyo, ultimo atto della sua carriera che si interrompe così a soli 31 anni.

Un viaggio cominciato a otto anni e conclusosi oltre venti dopo. In mezzo, tante vittorie ma anche dolorose sconfitte e infortuni. “Sono orgoglioso dei miei risultati e grato per quello che ho potuto vivere. Sarò sempre legato alla scherma. Sarò uno schermidore per tutta la vita” ha chiosato Hartung.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max Hartung (@derhartung)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Alexandra Ndolo protagonista della copertina dello speciale Olimpiadi di Playboy Germania

 

Alexandra Ndolo, spadista tedesca arrivata a un soffio dalla qualificazione alla prova individuale a Tokyo, ha posato per un servizio fotografico su Playboy Germania in occasione di un numero speciale che la nota rivista ha dedicato agli imminenti Giochi Olimpici.

Assieme a lei, protagoniste della copertina e della “cover story” altre due protagoniste dello sport tedesco, la nuotatrice Marie Pietruschka e l’astista Lisa Ryzih.

“Ringrazio Playboy che mi ha permesso di mostrarmi sotto un altro lato” ha commentato Alexandra Ndolo tramite i propri canali social “e mostrare che una donna può essere tutto quello che vuole”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexandra Ndolo (@alexandrandolo)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi