Cancellati i campionati Zonali Cadetti e Giovani 2021, restano al momento in calendario i Mondiali

 

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus continua ad avere ripercussioni sull’attività schermista, soprattutto per quanto concerne i più giovani: sono stati infatti cancellati i campionati zonali Cadetti e Giovani 2021. Niente Europei, Asiatici, Africani e Panamericani dunque.

Alla base della decisione, non solo la solita questione delle restrizioni per voli e spostamenti, ma anche la giovane età degli atleti coinvolti, molti dei quali ancora minorenni. Consultati i presidenti delle varie Confederazioni, al Comitato Esecutivo della FIE non è rimasto altro che optare per la cancellazione delle gare.

I Campionati Europei erano stati assegnati alla città di Novi Sad, che aveva già ospitato la manifestazione nel 2016, mentre sempre nella città della Vojvodina si erano svolti nel 2018 gli Europei Assoluti. Al momento restano in calendario i Mondiali di categoria, previsti al Cairo dal 3 all’11 aprile prossimi.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Benedetta Fusetti e Lorenzo Ottaviani entrano nelle Fiamme Gialle

 

Ci sono anche i giovani schermidori Benedetta Fusetti (sciabola femminile) e Lorenzo Ottaviani (sciabola maschile) fra i 25 atleti di tutte le discipline sportive entrati a far parte lo scorso 13 novembre del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle.

Entrambi gli atleti sono nel giro delle rispettive Nazionali Giovanili. Benedetta Fusetti, padovana, è stata medaglia di bronzo nella categoria Cadetti ai Mondiali di Categoria a Torun nel 2019. Lorenzo Ottaviani è reduce da una buona stagione in Coppa del Mondo Under 20, con tanti piazzamenti immediatamente a ridosso della finale a otto, centrata in occasione della tappa di Dourdan. Entrambi sono risultati vincitori della particolare procedura di selezione ottenuta grazie ai risultati conseguiti in ambito nazionale e internazionale nelle rispettive discipline.

«Anche quest’anno sono particolarmente soddisfatto del livello prestazionale già raggiunto dai giovani atleti ed atlete che entrano a far parte del Corpo della Guardia di Finanza. Riceviamo in dote un autentico patrimonio di risorse umane che consentirà ulteriori arricchimenti del già ricco palmares delle Fiamme Gialle. Come sempre, ci impegneremo, forti di una consolidata tradizione, a non disperdere alcuna loro energia agonistica, valorizzandoli al massimo in campo nazionale ed internazionale». Queste le parole del Gen.B. Flavio Aniello, comandante del Centro Sportivo Fiamme Gialle per dare il benvenuto a tutti i nuovi arrivati.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto: Augusto Bizzi

Si terranno a Novi Sad i Campionati Europei Cadetti e Giovani 2021

 

In attesa di capire modalità e tempistiche di svolgimento della nuova stagione sia Senior che Under 20 (venerdì 18 è prevista la riunione del Comex FIE), il Comitato Europeo della Scherma, riunitosi in via virtuale lo scorso 12 settembre, ha deciso che sarà Novi Sad ad ospitare gli Europei Cadetti e Giovani 2021.

Resta dunque in Serbia la kermesse continentale per i giovani talenti della scherma, ma cambia la sua sede dal momento che la città inizialmente designata per ospitare la gara era la capitale Belgrado. Gli Europei Cadetti e Giovani 2021 segnano il ritorno di questo tipo di manifestazione a Novi Sad cinque anni dopo l’edizione 2016. Nel 2018 il capoluogo della Vojvodina aveva invece ospitato la rassegna continentale Assoluta.

Sempre nel corso della riunione del Comitato Esecutivo della Confederazione Europea, è stata recepita la candidatura della città svizzera di Basilea come sede degli Europei Assoluti del 2023.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Alessandro Gennari/Pianeta Scherma

Coronavirus: rinviati a data da destinarsi gli allenamenti di “Azzurrini” e Under 23 di sciabola femminile

 

Dopo la sospensione immediata degli allenamenti degli Azzurrini e degli Under 23 di sciabola maschile, attuata ieri dopo il rinvenimento di cinque casi di positività nella sede del ritiro a Roccaporena, il Consiglio Federale della Federazione Italiana Scherma ha deciso di rinviare a data da destinarsi anche gli allenamenti della squadra femminile, sempre di sciabola e sempre per quanto concerne Under 20 e Under 23.

Il rinvio del ritiro si è reso necessario dopo che alcune atlete e alcuni tecnici, che avrebbero dovuto partecipare al raduno, sono risultati positivi al tampone. Tutti loro avevano preso in precedenza parte ad un “camp” privato. Il raduno delle nazionali Under 20 e Under 23 di sciabola femminile si sarebbe dovuto tenere sempre nella medesima struttura di quello maschile a partire dal prossimo 6 settembre.

Proseguono invece regolarmente i ritiri degli Azzurrini di fioretto femminile, in corso a Forni Avoltri, e di spada femminile, in programma a Cascia ma in un’altra struttura rispetto a quella che ospitava gli sciabolatori.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Ripartono gli azzurrini, da domenica 30 agosto via ai ritiri di tutte le armi

 

L’Italia della scherma giovanile è pronta alla ripartenza: da domenica 30 agosto, infatti, via ai ritiri degli azzurrini Under 20 in tutte le armi. Si tratta della vera ripartenza anche per i futuri campioni azzurri, che lo scorso aprile hanno visto annullarsi causa pandemia di Coronavirus i Campionati Mondiali di categoria.

A seguito della cancellazione dei Mondiali di Salt Lake City, l’Italia ha chiuso la stagione con cinque trionfi su sei nelle varie graduatorie di Coppa del Mondo individuale – unica eccezione, il fioretto maschile andato al russo Kiril Borodachev – cui si è aggiunto il titolo nelle gare per quartetti proprio dei fiorettisti. A vincere sono stati Martina Favaretto, Benedetta Taricco, Luca Fioretto, Gaia Ttraditi e Giulio Gaetani.

Di seguito il calendario completo dei vari ritiri degli azzurrini della scherma, che ovviamente saranno svolti nel pieno rispetto dei protocolli anti-contagio varato dalla Federazione Italiana Scherma.

Fioretto Femminile | Bella Italia Village – Forni Avoltri (Ud) – loc. Piani di Luzza | 30 agosto – 06 settembre 2020

Fioretto Maschile | Bella Italia Village – Forni Avoltri (Ud) – loc. Piani di Luzza | 06-13 settembre 2020

Spada Femminile | “Grand Hotel Elite” – Cascia (Pg) | 30 agosto – 06 settembre 2020

Spada Maschile | CPO CONI “Bruno Zauli” – Formia (Lt) | 06-13 settembre 2020

Sciabola Femminile | Hotel “Roccaporena” – Roccaporena fraz. di Cascia (Pg) | 06-13 settembre 2020

Sciabola maschile | Hotel “Roccaporena” – Roccaporena fraz. di Cascia (Pg) | 30 agosto – 06 settembre 2020

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

La super stagione dei Giovani azzurri: in cinque armi su sei l’Italia comanda la classifica di Coppa del Mondo Under 20

Eccezion fatta per il fioretto maschile, l’Italia ha un proprio atleta in tutte le classifiche individuali di Coppa del Mondo Under 20. E nella spada maschile è dominio assoluto con tre azzurri nelle prime tre posizioni. Continue reading

Campionati Europei Cadetti e Giovani Porec 2020: come seguire la rassegna continentale

La guida ai Campionati Europei Cadetti e Giovani di Porec. Italiani in gara, dirette, orari, programma: come seguire la rassegna continentale giovanile.
Continue reading